Box Music

Opinioni

Box Music

A cura di Claudia Failli

Tatuaggi e rock'n roll in salsa ever teen

Box Music è un blog che parla (più o meno) di musica: la mia.

Tatuarsi è sempre una scelta impegnativa. Almeno per me lo è.
Non nascondo che provo un sadico piacere nel farlo.
Sia chiaro. Non sono tipo da carpe e tigri. Però quel pizzicore, quel rumore e quella strana sensazione di fare la carne a fettine sottili mi infonde uno strano senso di benessere. Così ogni tanto, quando la situazione lo richiede, cedo alla tentazione e mi faccio scarabbocchiare la pelle.

Gli ultimi due tatuaggi, come del resto anche gli altri, lì ho fatti in un giorno di pioggia ad Arezzo. La mia città.
Sono entrata nello studio. Un ambiente accogliente, professionale e molto discreto. Con me la mia amica di tutta una vita. Ci siamo conosciute a 15 anni e oggi che ne abbiamo 21 (di galera alle spalle) siamo ancora molto legate.
Siamo state accolte dalla receptionist.
Abbiamo scelto i soggetti.
Abbiamo parlato con il personale (gentilissimo e preparatissimo).
Ci siamo sedute.
Abbiamo chiacchierato del più e del meno tra noi.
Ci siamo rilassate.
Aspettato.
E poi ci siamo tatuate.
Meraviglia.
Felici e soddisfatte.
Una giornata che nessuna di noi dimenticherà.
No, io non lo farò. 
E non riuscirò a togliermela dalla mente perché in un momento così sacro (per me e solo per me) ho ascoltato a rotta di collo un unplugged dei Negrita. Scelta imposta visto che eravamo a "casa" di altri. E quindi, casa mia regole mie, casa tua regole tue. Ma casa tua ha voluto dire musica tua e la musica tua erano i Negrita.

I Negrita. From Arezzo with love.

Sbuffare sarebbe stato ipocrita. Non saranno la mia band preferita ma alla fine penso che se un aretino, e arrivati a questo punto della loro carriera artistica potrei dire che, se un italiano non ha mai canticchiato una delle loro canzoni è un bugiardo patentato. E' successo anche a me. Confesso: li ho ascoltati, li ho acquistati e li ho anche seguiti in qualche live. Sì, colpevole. A 16 anni credevo che fossero il gruppo più tosto del mondo. Poi l'adolescenza è passata purtroppo. 
Oggi però è tornata a galla e sì, dopo due ore dentro allo studio di tatuaggi è accaduto. Ho canticchiato (solo una frase).
Rock 'n roll baby!

Buon compleanno XXX 20 anni del terzo album dei Negrita

Si parla di

Tatuaggi e rock'n roll in salsa ever teen

ArezzoNotizie è in caricamento