ArezzoNotizie

Opinioni

ArezzoNotizie

Redazione ArezzoNotizie

Banca Etruria - tutti al fianco dei risparmiatori truffati ma...

Ci sono situazioni nelle quali la politica non si divide e una di quelle è nel correre in fumoso sostegno dei risparmiatori che hanno visto i loro soldi sparire in una notte (ma se lo dovevano aspettare da un po', il che non mitiga certo il...

Ci sono situazioni nelle quali la politica non si divide e una di quelle è nel correre in fumoso sostegno dei risparmiatori che hanno visto i loro soldi sparire in una notte (ma se lo dovevano aspettare da un po', il che non mitiga certo il dispiacere) insieme a Banca Etruria.

Non è realistico, in questo momento, pensare a una soluzione del problema, visto sopratutto il fatto che l'istituto di via Calamandrei non c'è più (o non risponde più dei suoi impegni), ma ha invece senso che chi ha sbagliato paghi. Non si può pensare che chi ha prodotto un disastro come quello della Banca degli aretini se la cavi come se nulla fosse. C'è gente che ha incassato centinaia e centinaia di migliaia (qualcuno milioni) di euro per gestire bene l'istituto e semplicemente non l'ha fatto, probabilmente per incapacità. Ma chi assume certi ruoli, e parlo di amministratori e direttori generali, deve sapere che comportano responsabilità. In Giappone una situazione del genere avrebbe prodotto forse qualche suicidio, in Italia per fortuna no, ma da qui all'impunità ce ne corre...

Più di cento milioni tolti dalle tasche dei cittadini di Arezzo sono un colpo forte, soprattutto mentre ancora la crisi è fortissima e quei denari avrebbero potuto essere utilizzati da salvagente in più di una situazione. In bocca al lupo ai risparmiatori truffati.

Si parla di

Banca Etruria - tutti al fianco dei risparmiatori truffati ma...

ArezzoNotizie è in caricamento