ArezzoNotizie

Opinioni

ArezzoNotizie

Redazione ArezzoNotizie

Arezzo - Gavorrano è stata una partita utile

Gli amaranto sono scesi in campo con una formazione insufficiente per via delle molte assenze dovute a infortuni e squadre nazionali. Fuori Varga, Muscat, Della Giovanna, Cenetti, Lulli (subentrato), Benucci (subentrato) e Moscardelli, più...

Pavanel_vaffa_day

Gli amaranto sono scesi in campo con una formazione insufficiente per via delle molte assenze dovute a infortuni e squadre nazionali.

Fuori Varga, Muscat, Della Giovanna, Cenetti, Lulli (subentrato), Benucci (subentrato) e Moscardelli, più l'ormai ex calciatore Ferrario e il solito Cellini, la squadra di Pavanel è scesa in campo con una difesa a tre sulla carta impresentabile e un centrocampo alquanto rimaneggiato. In attacco l'assenza di Moscardelli (insostituibile) è addirittura devastante (anche perché il capitano gioca da difensore aggiunto e recupera palle importanti a centrocampo, oltre a segnare dei gol).

Ma i segnali pervenuti dall'incontro non sono stati tutti negativi e questo nonostante l'impotenza dimostrata dell'Arezzo in avanti. Per esempio Semprini al centro della difesa se l'è cavata meglio di quanto ci si potesse aspettare alla vigila e i subentrati Lulli e Benucci sono apparsi brillanti e in partita.

Se si considera il fatto che per il prossimo incontro a Piacenza il povero Pavanel (solo alla guida di un drappello anomalo con il Gavorrano) recupererà quasi tutti i titolari, tranne Moscardelli, si può sperare in un'Arezzo più performante.

C'è poi da dire che visto il Gavorrano, se l'Arezzo dovrà disputare i Play Out dovrà farlo contro compagini di livello decisamente basso.

Ma veniamo alle pagelle:

Perisan: 6,5 E' parso pronto quando chiamato in causa (poche volte)

Luciani: 6 Fuori ruolo da braccetto destro dei tre centrali difensivi, ha svolto il suo compito

Semprini 7 ha saputo all'ultimo momento di dover esordire. Ha compreso perfettamente il suo ruolo e guidato la difesa contro un attacco avversario invero piuttosto scadente. Manca di qualche centimetro, ma il ragazzo non ha mostrato troppe incertezze.

Sabatino 6 Dopo gli errori di Viterbo è apparso in ripresa, anche se ancora non impeccabile. L'Arezzo ha bisogno di lui ai migliori livelli.

Talarico 6- Non è stata certo la sua migliore partita, anche se il ruolo di esterno nel centrocampo a 5 è forse quello che più gli si addice.

Yebli 5 Spostato a destra fra i tre centrali di centrocampo per evitare l'accoppiata a sinistra con Mazzarani, è rientrato dopo molto tempo ed è apparso assai spaesato e poco grintoso in una partita dove di grinta ne sarebbe servita molta.

De Feudis 6,5 Il suo lavoro nelle due fasi si è dimostrato essenziale in una squadra rabberciata.

Foglia 6 Al di sotto delle sue migliori prestazioni, ma senza infamia e senza lode. Contro avversari simili si sarebbe dovuto proporre di più in fase di attacco.

Mazzarani 5 Non all'altezza della categoria quanto a qualità tecnica, ha però messo in mezzo un paio di cross e corso molto sulla fascia sinistra. Un voto in più per via del fatto che era all'esordio dopo moltissimo tempo.

Cutolo 5,5 Non abbiamo visto il Cutolo che conosciamo. Spettava a lui tirare fuori qualcosa dal cilindro per far vincere l'Arezzo, ma si sono visti solo accenni del Cutolo vero.

Di Nardo 5 Un centravanti incapace di cambiare passo (sempre troppo compassato) non è efficace. Sbaglia l'unica vera occasione della partita.

Lulli 7 Non aveva nelle gambe novanta minuti, ma da quando è subentrato l'Arezzo ha cambiato passo. Altro rispetto a Yebli.

Benucci 6,5 Anche lui convalescente, dal subentro ha contribuito a vivacizzare l'azione amaranto.

Regolanti 4,5 Sostituisce Di Nardo e l'attacco forse peggiora (se possibile)

Cellini ng Per testare la sua efficacia occorrerebbe un'Arezzo in grado di mandare palloni bassi in area avversaria, ma non accade mai.

Pavanel 6,5 Con gli uomini dati ha fatto quel che poteva

Curatori 6- La squadra ha bisogno di una guida/riferimento fuori dal campo e non può essere che un Direttore generale e sportivo al contempo. Agiscano di conseguenza.

Si parla di

Arezzo - Gavorrano è stata una partita utile

ArezzoNotizie è in caricamento