Salute

Variante delta: 27 nuovi casi nell'Aretino

Nell'ultimo rapporto i casi di variante in tutta la provincia sono 28: 27 di questi sono varianti delta, mentre 1 è inglese. In tutta l'area vsta della Toscana Sud Est, il numero di nuovi casi di variante negli ultimi quattro giorni è di 74 unità, di cui 62 di delta

E' arrivato l'aggiornamento sulle varianti registrate nel territorio aretino negli ultimi giorni, dal 16 al 19 luglio: la delta è preponderante, ancora una volta, dopo la decisa impennata che si è vista nel precedente report che arrivava fino al 15 luglio. Nell'ultimo rapporto i casi di variante in tutta la provincia sono 28: 27 di questi sono varianti delta, mentre 1 è inglese. In tutta l'area vsta della Toscana Sud Est, il numero di nuovi casi di variante negli ultimi quattro giorni è di 74 unità: 9 inglese (4 nel Senese e 4 extra Usl, oltre al caso aretino), 62 delta (27 Arezzo, 28 Grosseto, 6 Siena, 1 extra Usl) e 3 di colombiana, tutti nel Grossetano. Quest'ultima variante era già comparsa nell'area vasta qualche giorno fa. 

Variante delta contagiosa

Come detto, la variante delta si contraddistingue per la maggiore contagiosità rispetto alle altre (+60% in media), anche se non risulta più pericolosa nella gravità delle conseguenze. Si caratterizza, come spiegato dal primiario di Malattie Infettive del San Donato Danilo Tacconi, per una forte somiglianza con il comune raffreddore. Anche nell'Aretino la diffusione è crescente, ma se si è fatta almeno una dose di vaccino, si è al riparo dalle complicazioni. E se si è completato il ciclo vaccinale si ha una buona copertura anche rispetto all'infezione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Variante delta: 27 nuovi casi nell'Aretino

ArezzoNotizie è in caricamento