Sabato, 19 Giugno 2021
Salute

Vaccini, aperte le prenotazioni per i sanitari sottoposti a obbligo

Tra questi casi rientra anche l'operatore socio sanitario di cui è stata raccontata la storia di famiglia proprio nella giornata di ieri

A distanza di 40 giorni dal decreto che ha istituito l'obbligo vaccinale per gli operatori sanitari la toscana riapre le prenotazioni.

Tutti coloro che fanno parte delle professioni sottoposte a obbligo di vaccinazione posso prendere appuntamento per la somministrazione nel portale 'prenota vaccino' della Regione Toscana. 
Possono prenotarsi solo gli operatori delle aziende pubbliche e private i cui nominativi sono stati trasmessi dai datori di lavoro alla Regione Toscana entro il termine previsto. Le persone non incluse, devono rivolgersi al proprio datore di lavoro per sanare la posizione.

Tra questi casi rientra anche l'operatore socio sanitario di cui è stata raccontata la storia di famiglia proprio nella giornata di ieri: avendo avuto il Covid nel mese di novembre aveva avuto gli anticorpi alti e per questo non si era vaccinato subito. Adesso, trascorsi i mesi e abbassandosi le difese dal Covid stava proprio aspettando il momento per potersi vaccinare, come lo attende anche sua moglie insegnante e caregiver.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, aperte le prenotazioni per i sanitari sottoposti a obbligo

ArezzoNotizie è in caricamento