Tamponi: quattro percorsi per accedere e tre possibili esiti. Tutte le informazioni

Inoltre i cittadini che si presentano al pronto soccorso o che si ricoverano per un intervento programmato, effettuano il tampone in ospedale

Quattro modi per accedere ai tamponi per verificare se si è positivi al Covid 19 e tre possibili esiti. I cittadini vi si possono sottoporre attraverso quattro diversi percorsi a seconda dello specifico caso. il primo percorso parte dal dipartimento di prevenzione e si attiva in caso di contatto con un positivo e in caso di valutazioni epidemiologiche; il secondo è quello del medico di medicina generale e il medico Usca quando si tratta di un nuovo paziente sintomatico, poi c'è il medico competente Asl in caso di dipendenti dell'azienda e quindi di un contatto all'interno delle strutture sanitarie oppure a seguito del test sierologico. La prenotazione per eseguire il tampone è assicurata dalla centrale Covid. Alla quale si rivolgono i professionisti sopra indicati e non il singolo cittadino. Inoltre i cittadini che si presentano al pronto soccorso o che si ricoverano per un intervento programmato, effettuano il tampone in ospedale.

Una volta fatto il tampone ci sono tre possibili esiti.

Positivo. In questo caso il dipartimento di prevenzione classifica il cittadino come "nuovo caso" o "conferma di caso" ed adotta il provvedimento di quarantena o al domicilio o in albergo sanitario. Il soggetto positivo viene informato dell'esito dal dipartimento di prevenzione in occasione dell'indagine epidemiologica.

Indeterminato. Il materiale prelevato non consente la diagnosi e la centrale Covid programma la ripetizione su richiesta del professionista che lo aveva richiesto la prima volta.

Negativo. Il cittadino può avere l'esito del tampone contattando il proprio medico di medicina generale che conosce l'esito attraverso la piattaforma Gecov. In questo modo tutti i cittadini che si sono sottoposti al tampone risultano informati dell'esito dell'esame. E questo nell’attesa che la Regione consenta l’inoltro del referto nel fascicolo sanitario elettronico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento