Raccolta solidale di prodotti per neonati e di farmaci pediatrici per l’istituto Thevenin

Le Farmacie Comunali di Arezzo tornano ad ospitare il tradizionale appuntamento annuale “In farmacia per i bambini” che, venerdì 20 novembre, proporrà la raccolta

Una giornata per sensibilizzare sui diritti dell’infanzia e per aiutare bambini in situazioni di povertà sanitaria. Le Farmacie Comunali di Arezzo tornano ad ospitare il tradizionale appuntamento annuale “In farmacia per i bambini” che, venerdì 20 novembre, proporrà una raccolta solidale di prodotti per neonati e di farmaci da banco ad utilizzo pediatrico che saranno interamente consegnati all’istituto Thevenin. L’iniziativa sarà ospitata dalla farmacia “Campo di Marte”, dalla farmacia “Giotto”, dalla farmacia “Fiorentina” e dalla farmacia “Mecenate”, con i clienti che potranno liberamente donare una serie di prodotti a sostegno dei bisogni dello storico istituto cittadino che spaziano tra alimenti per l’infanzia, termometri, pannolini, garze, cerotti o biberon.

L’iniziativa, inserita nell’ambito della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e promossa dalla Fondazione Francesca Rava, sarà svolta nel rispetto delle misure per la prevenzione del contagio da Covid19 e si svolgerà capillarmente nelle farmacie di tutta Italia che, nella stessa giornata, attiveranno questa raccolta orientata a portare un contributo concreto ad associazioni, enti e altre realtà impegnate nel sociale. Le Farmacie Comunali di Arezzo aderiscono a “In farmacia per i bambini” ininterrottamente dal 2014 e, fin dal primo momento, hanno scelto di orientare il loro impegno verso il Thevenin per sostenerne l’importante azione quotidiana nell’ospitalità e nella tutela di minori e donne in situazioni di disagio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Babbone mi hai dato l'amore di una vera famiglia, ti ringrazio così", la commovente storia aretina a C'è posta per te

  • Spostamenti in Toscana, nuova ordinanza del presidente della Regione Giani

  • 30enne deceduto al San Donato. Aveva contratto il Covid ma è morto per altre patologie

  • Notte violenta in centro. Picchiano e rapinano un uomo e mettono a segno un furto: 4 arresti

  • Assunzioni. Ad Arezzo oltre 14mila ingresso nel mondo del lavoro ma le figure professionali scarseggiano

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2020/2021

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento