"Personale sanitario sotto stress". Arriva il supporto psicologico. La Asl: "Si stanno facendo sforzi incredibili"

"E’ in corso una situazione eccezionale". Per questo, l’Azienda Usl Toscana Sud Est ha attivato un servizio di supporto da parte degli psicologi del Dipartimento di Salute Mentale e rivolto a tutti gli operatori sanitari dell’azienda

In questo momento di emergenza sanitaria, il personale degli ospedali e della strutture gestite dalla Asl è esposto a stress emotivo crescente. "E’ in corso una situazione eccezionale che richiede a tutti gli operatori un incredibile sforzo fisico ma anche psicologico", spiega una nota.

Per questo, l’Azienda Usl Toscana Sud Est ha attivato un servizio di supporto da parte degli psicologi del Dipartimento di Salute Mentale e rivolto a tutti gli operatori sanitari dell’Azienda.

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 14. Sarà sufficiente inviare una mail con nome e recapito telefonico a una delle tre mail dedicate e l’operatore sarà richiamato per valutare la forma più opportuna di supporto tra colloquio telefonico, videochiamata o colloquio in presenza (ovviamente nel pieno rispetto delle norme di sicurezza previste).

Queste le mail dedicate:

supportopsycovidsi@uslsudest.toscana.it

supportopsycovidgr@uslsudest.toscana.it

supportopsycovidar@uslsudest.toscana.it 

Un servizio importante, perché per prendersi bene cura degli altri è fondamentale prendersi cura di sé. “Non siete soli”. Questo il messaggio anche per gli operatori della sanità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento