Salute

Un termoscanner per gli Sbandieratori della Giostra

La donazione di Marco Pasquini, numero un della PM Allarmi

E adesso anche pergli Sbandieratori della Giostra del Saracino frequentare la propria sede e preparare il rientro in Piazza Grande è in maggiore sicurezza. Merito della donazione che Marco Pasquini, titolare della PM Allarmi, ha effettuato in favore dell'associazione che ha casa in piazza del Praticino.

Un modello ormai noto quello dello scanner donato dall'imprenditore aretino. La strumentazione permette infatti di poter appurare in pochissimi secondi la propria temperatura corporea usufruendo poi di un gel per disinfettare le mano. Un apparecchio che è stato installato alle porte di ingresso di varie associazioni aretine, non solo in ambito sanitario, a conferma del lavoro di PM Allarmi, impegnata in materia di prevenzione e sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un termoscanner per gli Sbandieratori della Giostra

ArezzoNotizie è in caricamento