Medici di medicina generale e pediatri di libera scelta: pensionamenti e nuovi ingressi

Pensionamenti e nuovi avvicendamenti: come fare

Variazioni, in questo fine mese di novembre, della geografia dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta nella Asl Tse.

Nella provincia di Arezzo: Alessandra Minciotti (ambulatorio a Caprese Michelangelo e Pieve Santo Stefano) verrà sostituita da un incarico provvisorio in corso di attivazione. Il 22 novembre cesserà l’incarico provvisorio di Monica Paoloni (Sestino, Anghiari, Sansepolcro, Badia Tedalda, Caprese Michelangelo Monterchi e Pieve Santo Stefano). I suoi assistiti dovranno effettuare una nuova scelta tra i medici disponibili nell'ambito.

Per effettuare la scelta, in questo momento di emergenza, l'Azienda USL Toscana sud est invita a non recarsi presso gli sportelli e a utilizzare una delle seguenti modalità alternative: sul portale regionale Servizi online per la salute (Consulta la GUIDA AL SERVIZIO DI SCELTA MEDICO ON LINE su https://www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/scegliere-il-medico-o-il-pediatra), da App SmartSST di Regione Toscana; via mail a anagrafesanitaria@uslsudest.toscana.it, allegando copia scannerizzata del documento di identità e della tessera sanitaria (anche foto tramite smartphone), indicazione del medico scelto e numero telefonico per essere ricontattati

Provincia di Arezzo:
ZONA VALTIBERINA: 0575 757723 dal lunedì al venerdì 9:00-12:00

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento