Via libera dell'Ema ad AstraZeneca: "Benefici superano rischi". Giani: "Ripartono le somministrazioni in Toscana"

Il presidente della Regione: "L’Agenzia Europea per i medicinali ha dato di nuovo via libera all’utilizzo di AstraZeneca, appena possibile comunicherò come riprenderanno le vaccinazioni"

La vaccinazioni su tutto il territorio italiano di AstraZeneca potranno riprendere. Questo farmaco "è efficace e non è legato ai casi di trombosi, i benefici sono superiori ai rischi". E' arrivato il via libera dell'Ema, l'agenzia europea per i medicinali, che oggi, alle 17, si è pronunciata sul siero anglo-svedese, che era stato sospeso nei giorni scorsi in Italia e in altri Paesi d'Europa, dopo alcuni casi di eventi avversi, segnalati a seguito della somministrazione, come spiega Today.

Tuttavia, aggiungono dall'Ema, saranno effettuati approfondimenti sui casi rari registrati. Come spiegato dall'Agenzia durante la conferenza stampa di oggi ''con la somministrazione di un vaccino a milioni di persone, era inevitabile che ci fossero dei casi inattesi".

L'Oms, l'organizzazione mondiale della sanità, durante la conferenza stampa di ieri, si era già espressa in merito al vaccino AstraZeneca, sostenendo che i benefici di questo siero anti-covid superano i rischi. L'Oms aveva già invitato i Paesi che avevano cautelativamente sospeso le somministrazioni a riprendere la campagna vaccinale. La decisione dell'Ema era attesa per le 16 di oggi, ma l'Agenzia ha poi spostato l'orario della conferenza stampa alle 17.

A breve, quindi, anche la ripresa delle somministrazioni di questo tipo di vaccino anti Covid in Toscana. A seguito del via libera dell'Ema, infatti, Giani ha scritto su facebook:

"L’Agenzia Europea per i medicinali ha dato di nuovo via libera all’utilizzo di AstraZeneca, un vaccino sicuro ed efficace. Appena possibile comunicherò come riprenderanno le vaccinazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giù dal ponte, dispiegamento di soccorsi e volo d'urgenza a Siena. Deceduto un giovane

  • Addio al coreografo Francesco Neri. I funerali in cattedrale

  • Toscana: aperte le prenotazioni per il vaccino per i nati nel 1957 e 1958. Giani: "Over 50 dal 13 maggio"

  • Nuovi contagi stabili in Toscana. I dati delle incidenze provinciali e comunali

  • Auto si ribalta, muore un 36enne. Grave una donna di 33 anni

  • Anthony Hopkins a Cortona dopo l'Oscar

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento