Arrivate quasi 5mila nuove dosi di vaccino per la Asl

Ieri c'è stata la consegna del carico all’ospedale di Santa Maria alle Scotte, per la provincia di Siena, e agli ospedali Covid di Arezzo e Grosseto, dove - come nelle precedenti due spedizioni - sono arrivate 390 fiale per ogni ospedale, per un totale di 4.680 dosi

E' arrivata ieri la nuova fornitura di fiale anticovid Pfizer-Biontech èper la provincia di Arezzo e sono già state vaccinate 8.500 persone in tutto il territorio della Asl Toscana Sud Est.

Ieri c'è stata la consegna del carico all’ospedale di Santa Maria alle Scotte, per la provincia di Siena, e agli ospedali Covid di Arezzo e Grosseto, dove - come nelle precedenti due spedizioni - sono arrivate 390 fiale per ogni ospedale, per un totale di 4.680 dosi (ogni fiala contiene più dosi).

"Il programma di vaccinazione del personale sanitario e degli ospiti delle Rsa prosegue regolarmente - fa sapere la Asl -. Fino a ieri le persone vaccinate in provincia di Arezzo erano 3.700 (900 ospiti RSA e 2800 operatori sanitari), 2.550 in provincia di Grosseto (700 ospiti RSA e 1850 operatori), 2.250 in provincia di Siena (900 ospiti RSA e 1350 operatori), e 8.500 in tutta la ASl. Gli arrivi del vaccino sono programmati settimanalmente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento