Arrivano altre 34.300 dosi di vaccino influenzale e 4 mila di pneumococcico

Nella Toscana meridionale saranno 302.800 le dosi complessivamente distribuite. Da mercoledì nuovamente disponibili in farmacia

Arrivano nuove dosi di vaccino antinfluenzale. Tra oggi e lunedì nei magazzini Asl e da mercoledì 9 dicembre i medici e i pediatri di famiglia le potranno prenotare e ritirare presso le farmacie: 40 dosi a settimana per Fluarix e 20 a settimana per Fluad e Prevenar.
Fluarix Tetra è indicato per l'immunizzazione di adulti e bambini dai 6 mesi di età. Il Fluad è per chi ha più di 65 anni e il Prevenar è un vaccino pneumococcico somministrato secondo indicazione a bambini (da 6 settimane a 17 anni) e adulti per la protezione da varie malattie tra le quali la polmonite e la meningite.
Vediamo le quantità per l'intera Asl Tse. 19.780 dosi di vaccino influenzale Fluarix che porteranno il totale di dosi immesse nel sistema a 200.910. Altre 14.520 dosi di vaccino influenzale Fluad per un totale 73.670 e infine  4.000 ulteriori dosi di vaccino pneumococcico Prevenar per un totale di  28.290.

Quanto alla distribuzione a livello provinciale, nella prima fase le dosi di vaccino sono andate:
 

Prodotto

Arezzo Grosseto Siena

totale

FLUARIX TETRA*10SIR 0,5ML20-21

76.370 47.540 57.420 181.330
FLUAD*10SIR 0,5ML+AGO 2020-21 21.900 17.870 19.380

59.150

PREVENAR 13*IM 10SIR 0,5ML 10.230 5.270 8.790

24.290

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Babbone mi hai dato l'amore di una vera famiglia, ti ringrazio così", la commovente storia aretina a C'è posta per te

  • Spostamenti in Toscana, nuova ordinanza del presidente della Regione Giani

  • 30enne deceduto al San Donato. Aveva contratto il Covid ma è morto per altre patologie

  • Notte violenta in centro. Picchiano e rapinano un uomo e mettono a segno un furto: 4 arresti

  • Assunzioni. Ad Arezzo oltre 14mila ingresso nel mondo del lavoro ma le figure professionali scarseggiano

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2020/2021

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento