rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Salute

Gorelli è il nuovo direttore di geriatria degli ospedali aretini

Succede a Felici dopo aver superato una selezione pubblica

Il direttore generale della Asl Toscana sud est Antonio D'Urso, a seguito di selezione pubblica, ha nominato il dottor Luciano Gorelli nuovo direttore della struttura complessa di geriatria degli ospedali riuniti dell’Aretino.
Gorelli, già direttore della geriatria di Siena, coordinatore del gruppo aziendale demenze e componente della commissione regionale ricoprirà il ruolo a partire dal 1 gennaio 2023.

"La geriatria è una disciplina medica che necessita sempre più di attenzione - commenta il direttore generale della Asl Tse Antonio D'Urso - questo a fronte di un notevole invecchiamento della popolazione. La situazione demografica dell’Area Vasta Sud Est ha il 26% di ultra 65enni ed il 4% di ultra 85enni nella popolazione residente del territorio. Sono contento di affidare ad un geriatra dall'esperienza ventennale come il dottor Gorelli la direzione della struttura complessa degli ospedali riuniti dell’Aretino. A lui, da parte della direzione aziendale vanno i migliori auguri di buon lavoro". 

"Sono molto onorato di ricoprire questo ruolo - commenta Gorelli - continuerò a portare avanti il lavoro egregiamente svolto dal mio predecessore, il dottor Felici e con il team cercheremo di far crescere la geriatria non solo in ambito ospedaliero, ma anche nel territorio grazie anche ai nuovi "strumenti" della sanità territoriale quali l'infermiere di famiglia, le case di comunità, la telemedicina. Il nostro scopo è fare in modo che, caso per caso, il paziente geriatrico possa vivere l'età avanzata in maniera più attiva possibile."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gorelli è il nuovo direttore di geriatria degli ospedali aretini

ArezzoNotizie è in caricamento