Un social meeting per parlare di benessere psicofisico in vista del Natale

L’iniziativa, dal titolo “RegaliAmo il benessere”, è organizzata dalle Farmacie Comunali di Arezzo

Il benessere di corpo e mente verso il periodo natalizio. Questo è il tema del nuovo social meeting dal titolo “RegaliAmo il benessere” che, promosso dalle Farmacie Comunali di Arezzo, proporrà un confronto tra esperti e professionisti di diversi settori volto a fornire approfondimenti e consigli dedicati alla cura di sé. L’appuntamento, in programma alle 17.00 di martedì 1 dicembre, sarà realizzato in videoconferenza su Zoom e sarà trasmesso in diretta su Teletruria e sulla pagina facebook Farmacie Comunali Arezzo, andando a trattare numerose tematiche che spaziano dalla cosmesi all’alimentazione.

Un particolare focus sarà rivolto all’approccio psicologico collegato alla percezione dello stato di benessere nell’attuale situazione di emergenza sanitaria, facendo affidamento sull’esperienza della psicoterapeuta aretina Paola Pompei che proporrà una riflessione sui nuovi scenari della mente e sulle strategie per affrontare la paura e le emozioni collegate alle restrizioni imposte dal periodo. Di cura del corpo, invece, parleranno i professionisti delle otto farmacie comunali di città e frazioni che condivideranno le loro esperienze quotidiane e forniranno una serie di suggerimenti riferiti al benessere della pelle e del viso nei mesi più freddi dell’anno. Il tema del benessere inteso come attività motoria e come socializzazione verrà infine ribadito dalle parole di Jacopo Bramanti, direttore generale del Tennis Giotto, che sarà connesso al social meeting insieme ad alcuni giovani atleti del circolo. L’incontro, moderato da Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini, sarà infine arricchito dai contributi di Francesco Francini e Gianluca Ceccarelli, rispettivamente presidente e amministratore delegato delle Farmacie Comunali di Arezzo. «Le festività natalizie si avvicinano - commenta lo stesso Ceccarelli, - e con questo social meeting vogliamo trasmettere un messaggio di positività trattando le diverse tematiche collegate al benessere del corpo e della mente, nonostante le difficoltà e le incertezze dell’attuale situazione sanitaria».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Babbone mi hai dato l'amore di una vera famiglia, ti ringrazio così", la commovente storia aretina a C'è posta per te

  • Spostamenti in Toscana, nuova ordinanza del presidente della Regione Giani

  • 30enne deceduto al San Donato. Aveva contratto il Covid ma è morto per altre patologie

  • Notte violenta in centro. Picchiano e rapinano un uomo e mettono a segno un furto: 4 arresti

  • Assunzioni. Ad Arezzo oltre 14mila ingresso nel mondo del lavoro ma le figure professionali scarseggiano

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2020/2021

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento