Le Farmacie Comunali riattivano il servizio Cup

Il Cup permette di prenotare, disdire o spostare la data degli esami erogati dal servizio sanitario

Le Farmacie Comunali di Arezzo riattivano il servizio Cup. La data della ripartenza è fissata per mercoledì 3 giugno quando tutte le otto farmacie di città e frazioni torneranno a disposizione dei cittadini per la prenotazione, la disdetta o lo spostamento di esami specialistici, strumentali e diagnostici, oltre che per il pagamento dei ticket per le prestazioni ricevute.
Il collegamento diretto con il servizio sanitario permetterà in tempo reale di conoscere la disponibilità di posti, la sede in cui verrà erogata la prestazione, e la data e l’ora fissate per l’appuntamento, con la stampa di un documento che accerterà la prenotazione. Il servizio sarà garantito dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18, e per accedervi sarà necessario semplicemente presentare la ricetta rossa del medico di base e la tessera sanitaria. La riattivazione del Cup rappresenta il primo passaggio per la graduale ripresa dei servizi socio-sanitari offerti dalle Farmacie Comunali che continuerà nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento