Donato dalla Regione Toscana un Tablet alla rsa del Pionta

Strumento fondamentale a supporto delle nuove modalità di visita dei parenti e aiuto pratico per gli ospiti

Nell’ambito del programma di sostegno della Regione Toscana la vice presidente del consiglio regionale della Toscana Lucia De Robertis ha consegnato alla rsa del Pionta, gestita per conto della Asl Toscana sud est dalla Cooperativa Koiné, un tablet che sarà messo a  disposizione degli ospiti. Un utile strumento di supporto di queste nuove modalità di visita che  consentirà agli anziani di stare di più in contatto con i familiari.
Il Tablet  fa parte dei 50 acquistati da Estar grazie alla campagna di donazioni "Sostieni gli ospedali della Toscana" e distribuiti negli ospedali toscani, nel periodo in cui non erano consentite le visite dei parenti.

“Uno strumento - ha dichiarato Evaristo Giglio direttore del distretto socio sanitario di Arezzo - che sta diventando fondamentale per tutte le strutture residenziali che consente di restare in contatto in sicurezza con i familiari di  parlare con loro e fare molte altre attività.”

“Da qualche settimana, ha dichiarato Lucia De Robertis vice presidente del consiglio regionale della Toscana - è stata riattivata la possibilità per i parenti di andare a fare visita agli anziani ospiti nelle Rsa della Toscana. Ma l'emergenza Coronavirus non è finita, le visite avvengono secondo modalità contingentate e nel rispetto delle regole di sicurezza. Quindi i tablet sono un utile strumento di supporto di queste nuove modalità di visita e consentiranno agli anziani di stare di più in contatto con i familiari e con la comunità. Questi momenti sono anche l’occasione per fare un ringraziamento al personale delle Rsa, per la professionalità e la dedizione con cui hanno gestito questo difficile e delicato periodo di emergenza ad  Arezzo ed il tutta la Toscana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento