rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Salute San Giovanni Valdarno

Glicemia, pressione e colesterolo: test gratuiti in farmacia

Due farmacie aderenti nell'Aretino, è consigliabile accedere ai test su prenotazione, da effettuare tramite App Lloyds - sezione Servizi - o contattando direttamente il numero unico 02/80011022, attivo dalle 8.00 alle 20.00

Nelle 2 LloydsFarmacia della provincia di Arezzo, a San Giovanni Valdarno, per tutto settembre, mese di prevenzione con test gratuiti per tutta la popolazione, su glicemia, pressione e colesterolo. Grazie all’alta adesione della cittadinanza - che nello scorso mese di aprile ha registrato un totale di oltre 15mila test effettuati a livello nazionale - si replica l’iniziativa che dedica un intero mese alla prevenzione in farmacia. È consigliabile accedere ai test su prenotazione, da effettuare tramite App Lloyds - sezione Servizi - o contattando direttamente il numero unico 02/80011022, attivo dalle 8.00 alle 20.00. LloydsFarmacia N.1: Via Napoli, 21 055 912 3085; LloydsFarmacia N.2 Via Spartaco Lavagnini, 83, 055 912 2659.

Quali sono le visite

Si tratta di aree di screening cruciali per la salute e il benessere della popolazione, mentre il Covid‐19 e le priorità legate alla pandemia hanno troppo frequentemente indotto le persone a rinunciare a programmi di prevenzione, necessari sempre, e all'accesso alle cure ordinarie. Valori elevati di colesterolo, glicemia e pressione, infatti, sono ormai identificati dagli esperti come veri e propri killer. (Oltre il 30% della popolazione italiana è iperteso. Il 17% risulta border line, valori che tendono ad aumentare con l’età e in determinate aree geografiche. Istituto Superiore di Sanità. Progetto Cuore.)

“Dopo il successo del mese di aprile, si rinnova anche a settembre l'iniziativa importante promossa dalle Farmacie Lloyds di San Giovanni Valdarno: per tutto il mese sarà infatti possibile effettuare, su prenotazione, test relativi alla glicemia, alla pressione e al colesterolo - ha dichiarato il sindaco di San Giovanni Valdarno Valentina Vadi. - È un segnale di vicinanza alle problematiche di salute delle persone di cui si fanno interpreti le Farmacie Lloyds, ancora in parte a partecipazione pubblica, presidi medici e sociali di prossimità molto importanti per il nostro territorio. Invito la cittadinanza a partecipare poiché la precocità della diagnosi ha un ruolo decisivo per la risoluzione della maggior parte delle patologie e spesso è ciò che determina la guarigione e salva la vita”.

 “Ci ha molto colpito l’adesione all’iniziativa di prevenzione che abbiamo lanciato ad aprile. Confermiamo con convinzione anche per settembre l’invito a dedicare il proprio tempo alla prevenzione, in un numero ancora più ampio di farmacie. Siamo molto grati alla popolazione che ha già colto questa opportunità, ai nostri farmacisti per il loro impegno costante sul territorio e a chi vorrà prenotare gli autotest a settembre” commenta Domenico Laporta, Amministratore Delegato Gruppo Admenta Italia LloydsFarmacia. “La Prevenzione è sempre necessaria, ma la pandemia continua a rendere meno facile e consueto l’accesso ai controlli di routine. Contribuire a intercettare i soggetti a rischio fa parte del nostro impegno. Con questa iniziativa, noi di LloydsFarmacia scegliamo di rinnovare la nostra visione di farmacista come consulente sanitario e di farmacia come presidio a cui rivolgersi per trovare servizi, consigli e sostegno, in sempre nuovi percorsi di adesione alle cure, prevenzione e salute. Restiamo al fianco dei cittadini e del territorio, ogni giorno.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Glicemia, pressione e colesterolo: test gratuiti in farmacia

ArezzoNotizie è in caricamento