Covid 19, screening di massa esteso a chi frequenta continuativamente Terranuova

I tamponi gratuiti saranno effettuati da sabato 13 a lunedì 15 febbraio presso apposite postazioni allestite in Piazza della Repubblica

Come già previsto per la cittadinanza, i tamponi gratuiti saranno effettuati da sabato 13 a lunedì 15 febbraio presso apposite postazioni allestite in Piazza della Repubblica.

“Nell’ambito dello screening di massa sulla cittadinanza - ha dichiarato il Sindaco Chienni - in accordo con USL è stato deciso di estendere la possibilità di eseguire i tamponi gratuiti anche a coloro che per ragioni lavorative o extra lavorative frequentano continuativamente Terranuova, pur non avendo qui né residenza né domicilio. Come già previsto per la cittadinanza, i tamponi saranno eseguiti in Piazza della Repubblica da sabato 13 a lunedì 15 febbraio, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18, previa prenotazione”.

Ecco alcune informazioni pratiche sulle modalità di svolgimento dell’esame.
Dove ci si prenota?
https://territorisicuri.sanita.toscana.it/
Il servizio consente di scegliere giorno ed ora dell’appuntamento
Dove viene effettuato il test?
In Piazza della Repubblica dove verranno allestite apposite postazioni
Chi può prenotarsi?
I residenti o domiciliati a Terranuova e coloro che frequentano continuativamente Terranuova per ragioni
lavorative o extra-lavorative.
Dove si consulta il risultato del test?
I referti saranno progressivamente disponibili sul portale regionale www.referticovid.sanita.toscana.it e
sul Fascicolo Sanitario Elettronico, all’indirizzo www.fascicolosanitario.regione.toscana.it
Chi effettua il test ai cittadini? Da chi viene refertato?
Medici e infermieri si occupano di eseguire il tampone che poi viene analizzato nei laboratori da USL
Toscana Sud Est.
Di che tampone si tratta?
Il prelievo viene prima esaminato con test antigenico di laboratorio, in caso di positività lo stesso prelievo
viene sottoposto a metodologia molecolare.
Pertanto è sufficiente che il cittadino compia un solo prelievo al momento in cui si reca in Piazza della
Repubblica.
I comuni coinvolti nel progetto Territori sicuri sono selezionati dall’Agenzia regionale di sanità che elabora
periodicamente un indice di rischio di positività al Sars Cov-2 per ogni comune della Toscana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, oltre 120 contagi nell'Aretino: due morti. Stabili i ricoveri

  • Giani: "La Toscana dovrebbe restare in zona arancione". Nasce un comitato per decidere la chiusura delle scuole

  • Tragedia a Ripa di Olmo, Arezzo piange Laura Berneschi. Aperta un'inchiesta per omicidio stradale

  • Covid, il Comitato scientifico chiede la zona rossa obbligatoria: ecco la soglia di contagi. Cosa rischia Arezzo

  • Giani: "Arezzo zona rossa? Il rischio c'è. Ma i dati sono meno peggio di quel che si pensava"

  • Il Superbonus 110% è come un supermercato con offerte pazzesche. Ma bisogna saper fare la "spesa"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento