La campagna vaccinale fa tappa a Badia Tedalda, lunedì prossimo a Sestino

Questa esperienza di “decentramento vaccinale” si ripeterà lunedì prossimo in un altro comune della Valtiberina, ancora più lontano da Sansepolcro e cioè Sestino

Piena collaborazione tra Comune, Misericordia e Asl Toscana sud est. Il risultato: 44 cittadini di Badia Tedalda, con un’età compresa tra i 75 e i 79 anni, si sono vaccinati stamani nel locale palasport messo a disposizione dell’amministrazione comunale che aveva provveduto ad avvertire i destinatari, in base all’età, della prima dose di AstraZeneca. Una collaborazione istituzionale per ridurre il disagio di persone anziane che altrimenti avrebbero dovuto raggiungere Sansepolcro per la vaccinazione. 2 medici e 2 infermieri, coordinati da Valentina Anemoli, responsabile articolazione territoriale Asl Tse della Valtiberina, hanno provveduto alla somministrazione. Questa esperienza di “decentramento vaccinale” si ripeterà lunedì prossimo in un altro comune della Valtiberina, ancora più lontano da Sansepolcro e cioè Sestino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giù dal ponte, dispiegamento di soccorsi e volo d'urgenza a Siena. Deceduto un giovane

  • Toscana: aperte le prenotazioni per il vaccino per i nati nel 1957 e 1958. Giani: "Over 50 dal 13 maggio"

  • Schianto auto-moto, muore il farmacista Giulio Innocenzi. Il ricordo: "Persona meravigliosa, amava la vita"

  • Nuovi contagi stabili in Toscana. I dati delle incidenze provinciali e comunali

  • Auto si ribalta, muore un 36enne. Grave una donna di 33 anni

  • 11 meraviglie della provincia di Arezzo da visitare gratis nella Giornata delle Dimore Storiche

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento