menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caffé sì, ma solo all'esterno: la circolare del Ministero vieta il consumo al bancone del bar

Il dubbio si è dipanato con il chiarimento che non lascia spazio a interpretazioni

Da domani torna la zona gialla, ma sarà diversa rispetto a quella che eravamo abitauti a vivere. Alcune restrizioni sono allentate altre invece no. La discussione delle ore scorse si è avvitata sulla possibilità o meno di servire e lasciar bere il caffé al bancone del bar, quindi all'interno dell'esercizio.

Confcommercio aveva proteso per l'interpretazione più permissiva, ma il Ministero ha emesso una circolare per rafforzare il concetto inserito nel decreto legge che entra in vigore proprio domani e quindi chiarire che tutti i locali di somministrazione di alimenti e bevande possono farlo, ma solo all'esterno. Quindi non è possibile consumare il caffé al bancone. Ma tornerà la tazzina, riuscendo così ad abbattere la quantità di rifiuti prodotti dall'asporto.

Queste sono dunque le regole della ristorazione che potrà stare aperta sia a pranzo che a cena, sempre con servizio all'aperto, fermo restando il coprifuoco che scatta alle 22,00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento