Attualità

Zaino in spalla e pettorine pronte, a scuola si va a piedi. Fiab accompagna in classe gli studenti della Pio Borri

Stamani Fiab Arezzo e scuola Pio Borri hanno organizzato un "Pedibus" e accompagnato un gruppo di studenti a scuola a piedi. Un'iniziativa semplice che ha come finalità quella di stimolare i più giovani a partecipare ad attività collettive e...

29391373_10216151218837412_1617814986_o

Stamani Fiab Arezzo e scuola Pio Borri hanno organizzato un "Pedibus" e accompagnato un gruppo di studenti a scuola a piedi.

Un'iniziativa semplice che ha come finalità quella di stimolare i più giovani a partecipare ad attività collettive e preferire un diverso tipo di mobilità rispetto all'utilizzo dei veicoli. Dopo il successo della scorsa edizione anche quest'anno FIAB e Bimbimbici hanno organizzato la terza edizione della giornata nazionale "Tutti a scuola a piedi o in bicicletta". "L'invito semplice ma potente - fanno sapere dalla Fiab - che abbiamo rivolto a tutte le mamme e i papà d'Italia è stato quello di portare i propri figli a scuola a piedi o in bicicletta. Si tratta di un'abitudine che si sta affermando sempre più nel nostro Paese e che contiamo possa diffondersi ancor di più a partire dal 21 marzo, primo giorno di primavera e nelle nostre intenzioni porta d'accesso per la propagazione del Bike to School. Ecco perché l'invito più importante, è quello che rivolgiamo a tutti quei genitori che solitamente usano l'auto per accompagnare i propri figli a scuola. Per loro l'esortazione accorata che rivolgiamo è di percorrere per un giorno con i propri figli, il tragitto casa-scuola a piedi o in bicicletta, vivendolo come un momento d'avventura e di tempo passato veramente assieme, da regalarsi per un giorno solo e sperando possa diventare l'inizio di una nuova abitudine. Un'abitudine da vivere ogni mattina, mano nella mano".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zaino in spalla e pettorine pronte, a scuola si va a piedi. Fiab accompagna in classe gli studenti della Pio Borri

ArezzoNotizie è in caricamento