Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

Vittime del salvabanche: "Possibili irregolarità nell'approvazione del Bilancio 2013 di Banca Etruria"

"Ancora una volta la nostra Associazione raccoglie testimonianze inquietanti rispetto al caso Banca Etruria. Da nostre fonti emergerebbero infatti probabili irregolarità nella gestione delle deleghe relative alle assemblee dei soci". Ad affermarlo...

banca_etruria

"Ancora una volta la nostra Associazione raccoglie testimonianze inquietanti rispetto al caso Banca Etruria. Da nostre fonti emergerebbero infatti probabili irregolarità nella gestione delle deleghe relative alle assemblee dei soci". Ad affermarlo è Letizia Giorgianni, presidente dell'Associazione Vittime del Salva Banche.

"Nella fattispecie - spiega a nome dell'Associazione - rispetto il rilascio di deleghe per la partecipazione all'assemblea ordinaria dei soci del 4 maggio 2014 che aveva come argomenti anche l'approvazione del Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2013. Sono giunte alla nostra attenzione cedolini di deleghe con elenco di nominativi prestampati che presentano elementi poco chiari.

La nostra Associazione è come sempre a disposizione dell'autorità giudiziaria e collaborerà per far emergere verità e giustizia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittime del salvabanche: "Possibili irregolarità nell'approvazione del Bilancio 2013 di Banca Etruria"

ArezzoNotizie è in caricamento