Via Garibaldi: da Porta Trento e Trieste a piazza Sant’Agostino, la nuova asfaltatura

Sarà un intervento importante per il centro storico quello programmato dall’Ufficio manutenzione del Comune e che verrà eseguito entro la fine dell’anno. Si tratta dell’asfaltatura del tratto di via Garibaldi che da Porta Trento e Trieste conduce...

asfaltatura via garibaldi

Sarà un intervento importante per il centro storico quello programmato dall’Ufficio manutenzione del Comune e che verrà eseguito entro la fine dell’anno. Si tratta dell’asfaltatura del tratto di via Garibaldi che da Porta Trento e Trieste conduce a piazza Sant’Agostino. E non solo: nuovo manto stradale anche per via Dietro le Campane e via Piana.

“La zona – sottolinea il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini – è tenuta particolarmente in considerazione. Lo dimostra l’acquisita progettazione definitiva del restauro delle mura comprese tra il cosiddetto gioco del pallone e la scuola Pio Borri. Mentre con questi lavori abbiamo tenuto conto delle segnalazioni pervenute agli uffici che chiedevano il ripristino di alcune strade comprese all’interno della cinta. Una di queste è la direttrice che collega due piazze di pregio come San Giusto e Sant’Agostino. Per la quale non intendiamo seguire la logica del rattoppo dettato dall’emergenza ma agire con lavori incisivi che garantiscano all’asfalto una consistente durata”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento