Attualità

Via Bicchieraia apre le porte agli artigiani e artisti. Comanducci: "Qui il vero Made in Italy, valore aggiunto per la Fiera"

I portoni di via Bicchieraia spalancati alle antiche maestranze artigiane. A quegli artisti che ancora oggi fanno del loro estro e delle loro capacità manuali un marchio inconfondibile. E' con l'edizione di luglio della Fiera Antiquaria che...

botteghe-artigiani-fiera-4

I portoni di via Bicchieraia spalancati alle antiche maestranze artigiane. A quegli artisti che ancora oggi fanno del loro estro e delle loro capacità manuali un marchio inconfondibile.

E' con l'edizione di luglio della Fiera Antiquaria che questo angolo del centro storico cittadino, in passato escluso dal "percorso" standard della manifestazione, prende vita e accoglie l'eccellenza dell'artigianato locale.

"Per tre mesi - spiega l'assessore comunale Marcello Comanducci - porteremo avanti questo progetto in maniera sperimentale insieme alla Fondazione InTour. Poi, dopo questa scadenza, cercheremo una formula efficace per rendere questa iniziativa una costante. Gli spazi dove i maestri artigiani hanno trovato casa sono di proprietà del comune. Si tratta dei vecchi fondi a pianterreno del palazzo della ex Banca d'Italia. Il personale comunale li ha aperti, ripuliti e messi a disposizione di tutti coloro che vorranno utilizzarli per esporre e vendere i propri manufatti".

Calzolai, barbieri, conciatori, orafi e artisti.

Tra i presenti per l'edizione zero delle botteghe rinascimentali di via Bicchieraia anche Alano Mafucci, storico maestro orafo e stimato artigiano. "Tutto questo - sottolinea ancora Comanducci - è stato possibile grazie alla collaborazione di Cna e Confartigianato che hanno voluto dare seguito alla nostra proposta. Ad agosto le porte di via Bicchieraia si apriranno con nuovi artigiani. Crediamo fortemente che questo possa essere un incentivo per i visitatori stranieri che trovano soltanto qui le creazioni uniche dei nostri maestri".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bicchieraia apre le porte agli artigiani e artisti. Comanducci: "Qui il vero Made in Italy, valore aggiunto per la Fiera"

ArezzoNotizie è in caricamento