"Pregate per me", la lettera del vescovo Riccardo Fontana ai sacerdoti aretini

"Tutti abbiamo continuato a far suonare le campane, come per dire al popolo che Dio non abbandona e che la chiesa seguita ad essere accanto ad ogni campanile, per offrire a tutti il Vangelo"

"Lasciate che almeno con questo piccolo segno, provi ad essere accanto a ciascuno di voi, nella singolare e tribolata situazione che stiamo vivendo". Comincia così la lettera che l'arcivescovo della diocesi di Arezzo Cortona Sansepolcro, Riccardo Fontana, ha iniviato proprio in occasione del giovedì santo a tutti i sacerdoti del territorio. 
Un lungo testo dove la massima autorità religiosa del territorio rivolge parole di speranza e cenni di apprezzamento per il lavoro svolto da tutta la comunità religiosa aretina che non ha mai fatto mancare il proprio supporto ai fedeli. 

"Ci è poco possibile praticare l’ordine del fare, se pur non abbandoneremo nessuno, soprattutto chi è malato, povero o provato dalle tante circostanze che ci richiedono di esercitare il ministero della consolazione - prosegue l'arcivescovo - Lo so: ci siamo ora più che mai. Ho appreso con gioia e stima le iniziative con cui, coi social o con il telefono, molti di voi hanno cercato di colmare le distanze con i parrocchiani. Tutti abbiamo continuato a far suonare le campane, come per dire al popolo che Dio non abbandona e che la Chiesa seguita ad essere accanto ad ogni campanile, per offrire a tutti il Vangelo. Passata l’emergenza, so anche che ci rimetteremo in cammino per portare la Benedizione Pasquale ad ogni famiglia del gregge, come sempre si è fatto, anche nei tempi di guerra. Mi piace ricordare a me stesso e spero a ciascuno di voi che niente riuscirà mai a toccarci l’ordine dell’essere: la nostra identità, la scelta di vita, il legame che abbiamo, tutti insieme, con Gesù salvatore. Il Signore ci ha affidato la chiesa, prima di salire al cielo e a lui ne rispondiamo, cercando d’essere fedeli e saggi. Tocca a noi ringraziare Dio per questa identità sacerdotale, che ci fa con gioia fratelli, davvero utili per la gente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da ultimo il vescovo Fontana ha esteso i suoi auguri per una serena Pasqua augurando "ogni bene a ciascuno di voi, amici miei. Soprattutto penso a quanti sono anziani, carichi di meriti, ma anche malati. Appena consentito, mi riprometto di venirvi a trovare. Faccio i migliori auguri, avvalorati dalla preghiera a ciascun membro del nostro presbiterio, sia del clero diocesano che ai religiosi che sono di prezioso aiuto per questa chiesa. Mi piace ricordare con affetto e riconoscenza i sacerdoti che sono in mezzo a noi e che provengono da chiese lontane nello spazio, ma in buona comunione con noi, generose nel lasciare che i loro figli sacerdoti ci aiutino. Un pensiero particolare rivolgo a tutte le vostre famiglie, che Dio le benedica. Concludo chiedendo a ciascuno di voi di far giungere il mio saluto e la benedizione al popolo che vi è affidato. Anch’io voglio dire come il Papa: per favore, pregate per me".

Lettera ai preti della Diocesi per il Giovedì Santo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento