Vendere ad un compro auto usate: 3 consigli utili ai proprietari

L’industria automobilistica, dopo anni di profondo buio, sta mostrando chiari segni di ripresa. Il settore è in grande fermento ed i motivi di questa importante rinascita sono tanti. Nel 2017 le nuove immatricolazioni hanno fatto segnare una...

compro auto

L’industria automobilistica, dopo anni di profondo buio, sta mostrando chiari segni di ripresa. Il settore è in grande fermento ed i motivi di questa importante rinascita sono tanti. Nel 2017 le nuove immatricolazioni hanno fatto segnare una crescita molto ampia ed inaspettata. Ma non c’è solo il settore del nuovo, perchè parlare di auto vuol dire andare in modo inevitabile ad affrontare anche la questione dell’usato.

E l’ultima tendenza, in questo settore, sembra essere proprio questa: cambiare la propria auto con un’altra vettura usata. Anche perchè, ovviamente, i segni della crisi economica sono ancora ben visibili e non tutti possono permettersi di comprare un’auto nuova. Sulla scia di questo successo, dunque, sono nati da un po’ di tempo delle nuove soluzioni: i compro auto, usate ovviamente. Queste innovative aziende presenti su internet consentono a migliaia di utenti di abbattere in maniera drastica i tempi di vendita della propria vettura usata, tutto tramite il web e quindi da fare attraverso il pc o lo smartphone. Inoltre, i compro auto usate consentono di intascare buone somme di denaro dalla vendita della propria auto usata, in modo da riutilizzare sin da subito i soldi intascati come meglio si chiede, magari acquistandone un’altra. Ecco i consigli su come utilizzare al meglio il canale di vendita dei compro auto usate: Attenzione alle truffe

Il primo consiglio riguarda la sicurezza nel vendere la propria auto. Per essere sicuri che tutto si svolga regolarmente e che non ci troviamo di fronte all’ennesima truffa, è bene rifarci a compro auto usate sicuri, riconosciuti ed autorizzati. È bene, quindi, consultare i siti che terminano in ‘’.it’’, lasciando perdere quelli di dubbia provenienza. Inoltre è bene lasciar perdere chi offre molto più rispetto al reale valore dell’auto in vendita, e di non accettare pagamenti particolari e non a norma.

Informarsi sul valore della propria vettura

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il valore della propria vettura usata in vendita è il frutto di diversi fattori. A partire dalle condizioni del motore, degli interni e della carrozzeria. Fino ad arrivare ai tagliandi effettuati, ai controlli ed alle possibili riparazioni. Le valutazioni proposte dai compro auto usate arrivano sempre per prime tramite mail, oltre che ad una seconda valutazione da richiedere presso la sede dell’agenzia più vicina. Prima di ciò, però, è fondamentale informarsi sul reale valore dell’auto, in modo da non rischiare di ricevere una valutazione troppo bassa. Affidarsi ai professionisti

Come detto, per stare tranquilli bisogna affidarsi ai professionisti. Ed in questo ambito i compro auto usate offrono numerose garanzie. Ciò che spinge gli utenti a scegliere tale soluzione è la possibilità di incassare buone somme di denaro in maniera rapida e sicura. Inoltre, con i compro auto usate, si dice addio alle pratiche burocratiche che sono a carico dell’azienda. Insomma, si tratta di una soluzione molto conveniente e veloce per chi ha bisogno di vendere la propria vettura usata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento