Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità Centro Storico / piazza del popolo, 1

“Vegan per tutti gli animali, umani e non, e per la nostra Terra". Il nuovo manifesto in città

Il manifesto affisso in piazza del Popolo sarà visibile fino alla fine di luglio

Dopo quello di denuncia sulla fine che fanno i pulcini a causa del consumo delle uova e quello sulla crudeltà che genera il latte mandando a morte migliaia di vitelli, l'associazione Progetto Vivere Vegan ha affisso un nuovo manifesto, nel centro di Arezzo, questa volta più generico, che invita le persone a scegliere uno stile di vita interamente vegan.

"Abbiamo ancora una volta scelto Arezzo per le nostra campagna di sensibilizzazione - ha spiegato Francesco Cortonesi, portavoce dell’associazione - perché riteniamo che sia una città con un grande potenziale per quanto riguarda il rispetto per gli animali. Negli ultimi anni, infatti, molte sono state le persone di Arezzo che si sono rivolte a noi per chiederci di realizzare progetti e campagne su questi temi. Siamo inoltre convinti che Arezzo sia destinata ad essere, in un prossimo futuro, un vero e proprio faro green a livello nazionale e questo futuro non può che passare anche da una scelta di alimentazione interamente vegana".

L'associazione Progetto Vivere Vegan è molto attiva a livello nazionale e negli ultimi mesi si è fatta particolarmente notare per una serie di iniziative volte a promuovere la cultura vegan. Il manifesto affisso in piazza del Popolo sarà visibile fino alla fine di luglio.

“Il tema della cultura vegan è sempre più attuale - dice la presidente Dora Grieco - in un momento così delicato, dove vediamo le disastrose conseguenze e i gravi danni ambientali che i nostri comportamenti sbagliati provocano. Essere Vegan vuol dire anche vivere con più rispetto verso la Terra che ci ospita ed è sempre più urgente fare questa scelta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Vegan per tutti gli animali, umani e non, e per la nostra Terra". Il nuovo manifesto in città

ArezzoNotizie è in caricamento