Attualità

“Valnerina Natura e Arte”, un libro per sostenere il progetto di rinascita sociale Back to Campi

Un'amicizia lunga e profonda quella che lega il Comune di Castiglion Fiorentino a Norcia. Dopo il terremoto del 2016 le due realtà hanno suggellato un legame di reciproco supporto e scambio. L'assessore Lachi presenta l'ultima iniziativa volta a promuovere la rinascita della comunità di Campi

Massimiliano Lachi, assessore comune Castiglion Fiorentino

“Dal 2016, anno del terribile terremoto che ha colpito l’Italia centrale, non si è mai rotto il legame tra la Valnerina, ed in particolare Campi di Norcia, e la nostra città. Il libro rappresenta il progetto di rinascita sociale Back to Campi promosso dalla Pro Loco di Norcia che noi, volentieri, divulghiamo. Un modo per consolidare ancora di più l’amicizia che ci unisce”. Così Massimiliano Lachi, assessore alla Cultura del Comune di Castiglion Fiorentino, racconta il progetto che si cela tra le pagine del libro “Valnerina Natura e Arte”. L'iniziativa di rinascita sociale prevede la creazione di un’area turistico-ricettiva, un campeggio, a cui l’associazione Pro Loco sta “lavorando da tempo, cercando giorno dopo giorno di risolvere tutte le problematiche che incontriamo quasi quotidianamente. Ci vorrà tempo, ma noi continueremo a lottare per questa idea che parte dal basso” specifica Roberto Sbriccoli, presidente dell’associazione Pro Loco Campi, “uno dei nostri obiettivi riguarda la piantumazione di circa 100 alberi per iniziare la predisposizione delle piazzole per i camper e le tende. Metteremo in atto la campagna solidale ‘Un Albero per Back to Campi’, ad ogni tronco verrà applicata una targa con il nome del donatore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Valnerina Natura e Arte”, un libro per sostenere il progetto di rinascita sociale Back to Campi

ArezzoNotizie è in caricamento