menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, prosegue la campagna di vaccinazioni: in Toscana iniettate 42225 dosi. I dati aretini

Quella aretina è la quarta provincia in Toscana per numero di dosi iniettate. Per quanto riguarda il personale sanitario, alle 11,30 di questa mattina si erano sottoposti all'iniezione 3263 operatori della sanità

Prosegue la corsa alla vaccinazione anti Covid. In provincia di Arezzo le attività per inoculare le dosi vanno avanti a tamburo battente. Quella aretina è la quarta provincia in Toscana per numero di dosi iniettate. Per quanto riguarda il personale sanitario, alle 11,30 di questa mattina si erano sottoposti all'iniezione 3263 operatori della sanità. Gli ospiti delle rsa sono 761. 

vaccinazioni 10-1-21-2

In Toscana il totale arriva a 42225 vaccinazioni, delle quali 7180 agli ospiti delle residenze assistenziali. L'obiettivo della Regione è quello di somministrare la prima dose del vaccino entro fine gennaio a tutti i 113 mila tra sanitari e anziani delle Rsa, che si sono prenotati e poi fare la seconda dose entro il 20 febbraio. Dopo dovrebbe entrare nel vivo anche la fase 2 che coinvolgerà gli over 80, poi gli over 60, quindi i malati cronici e gravi, poi le categorie professionali protette, infine la popolazione generale. 

Intanto c'è attesa per l'arrivo dei vaccini di Moderna che dovrebbero andare ad aumentare le dosi che vengono consegnate settimanalmente. La sanità aretina sarebbe pronta a velocizzare ancora la campagna: "Siamo in grado di somministrare i vaccini di cui disponiamo - ha spiegato il direttore generale D'Urso nei giorni scorsi - e in caso di arrivi più consistenti, siamo pronti ad organizzarci per rendere quanto più rapida possibile la campagnae le operazioni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento