Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

Un pulmino per il Cenacolo: donazione della Fondazione Romanelli

Un nuovo pulmino, rosso fiammante, per la Cooperativa Il Cenacolo. Nove posti e sedili reclinabili per trasportare oggetti di dimensioni grandi: potrà essere utilizzato per vari progetti. E' stato donato dalla Fondazione Vasco Romanelli. "E' una...

fondazione romanelli

Un nuovo pulmino, rosso fiammante, per la Cooperativa Il Cenacolo. Nove posti e sedili reclinabili per trasportare oggetti di dimensioni grandi: potrà essere utilizzato per vari progetti. E' stato donato dalla Fondazione Vasco Romanelli.

"E' una gioia oggi festeggiare questo evento - ha commentato è un giorno importante perché per noi è fondamentare avere questi mezzi che servono per trasportare i ragazzi ma anche alcuni beni che lavoriamo per ditte esterne e dobbiamo consegnare. Dobbiamo ringraziare la fondazione romanelli per la sensibilità dimostrata nei nostri confronti".

La cooperativa conta 78 soci, il 30 per cento dei quali sono giovani e persone con disabilità che hanno trovato un lavoro con regolare contratto. Ogni anni sono circa venti gli inserimenti socio terapeutici portati a termine. Alcuni lavorano come contoterzisti per grandi aziende come Prada o Ittedi. Altri lavorano al servizio - preso in appalto - di bar, pulizie, lavanderia e cucina per la preparazione di pasti per gli ospiti dell'Istituto di Agazzi.

Tante le attività portate avanti dalla cooperativa: tra queste anche il progetto Poti Pictures con il quale realizzano cortometraggi e lungometraggi con protagonisti ragazzi con disabilità.

"La donazione - spiega Cigna, della Fondazione Romanelli - è nata grazie ai rapporti intessuti con il territorio. Oggi con questo gesto noi onoriamo la memoria del nostro fondatore, che era quella di fare beneficenza".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pulmino per il Cenacolo: donazione della Fondazione Romanelli

ArezzoNotizie è in caricamento