Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Un monumento a Fabrizio Meoni a 12 anni dalla scomparsa

Sono passati 12 anni ma per Castiglion Fiorentino, gli amici e la famiglia oltre ai tanti motociclisti sembra che il tempo si sia fermato a quella drammatica tappa della Parigi-Dakar del 2005 durante la quale perse la vita Fabrizio Meoni...

monumento-meoni

Sono passati 12 anni ma per Castiglion Fiorentino, gli amici e la famiglia oltre ai tanti motociclisti sembra che il tempo si sia fermato a quella drammatica tappa della Parigi-Dakar del 2005 durante la quale perse la vita Fabrizio Meoni, l'indimenticabile centauro castiglionese che oltre ad essere un ottimo motociclista era un uomo di grande generosità nei confronti delle popolazioni africane in particolare dei bambini per i quali ha contribuito alla costruzione di scuole e laboratori di formazione professionale.

Domenica 14 maggio alle ore 10 in via Corinto Corinti (zona Boscatello) verrà inaugurato il monumento a Fabrizio Meoni, realizzato grazie al contributo di aziende ed enti che con entusiasmo hanno aderito all'evento. Lo scultore castiglionese Lucio Minigrilli ha lavorato, con cuore e tenacia, quasi due anni per concepire e realizzare un'opera unica che rimarrà per sempre simbolo del legame tra Fabrizio e Castiglion Fiorentino ma anche una celebrazione universale di questo sport, il motociclismo, e della passione di chi lo pratica e segue. Alla cerimonia d'inaugurazione, alla quale saranno presenti amministratori pubblici e aziende partners del progetto, sono previsti gli arrivi di molti motociclisti, amici o soltanto ammiratori di Fabrizio, che vogliono rendergli omaggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un monumento a Fabrizio Meoni a 12 anni dalla scomparsa

ArezzoNotizie è in caricamento