rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

Treni, guasti mandano in tilt la circolazione ferroviaria. Ore di attesa per 28 convogli

Dieci treni ad alta velocità in ritardo, 18 regionali sulle linee Arezzo-Valdarno e Valdisieve–Mugello con oltre 40 minuti di attesa e centinaia di pendolari bloccati nelle stazioni. Il “buongiorno” è quello di Trenitalia che questa mattina ha...

Dieci treni ad alta velocità in ritardo, 18 regionali sulle linee Arezzo-Valdarno e Valdisieve-Mugello con oltre 40 minuti di attesa e centinaia di pendolari bloccati nelle stazioni.

Il "buongiorno" è quello di Trenitalia che questa mattina ha dato inizio ad una nuova settimana nel peggiore dei modi.

La circolazione ferroviaria, secondo quanto reso pubblico attraverso una nota di Rfi, è stata fortemente rallentata dalle 6.30 alle 8.30 per due guasti che si sono verificati nel nodo di Firenze, tra Santa Maria Novella e Campo Marte.

"In conseguenza - spiega Rfi - 10 treni Av, in transito da Firenze, e 18 Regionali sulle linee Arezzo-Valdarno e Valdisieve-Mugello, hanno registrato ritardi tra i 10 e i 40 minuti. I tecnici di Fs, intervenuti sul posto hanno già ripristinato la piena efficienza dell'infrastruttura ferroviaria".

Insomma il guasto è stato riparato e, malgrado gli ultimi strascichi di ritardo, la circolazione è ritornata alla normalità.

A fare le spese dell'ennesimo imprevisto sono stati ancora una volta i pendolari che questa mattina hanno atteso inutilmente l'arrivo dei treni sulle pensiline gelate della Valdichiana, di Arezzo e del Valdarno.

Tra questi anche il consigliere regionale di Forza Italia Stefano Mugnai che non ha tardato a commentare l'episodio: "A Montevarchi in orario solo uno su otto"

av_ritardi

Ma oltre al guasto fiorentino, a rendere ancora più movimentata la mattinata ci ha pensato un altro problema. E' stato sulla linea Firenze-Roma, fra le stazioni di Settebagni e Roma Tiburtina, che un problema alla linea elettrica ha reso impossibile la circolazione a due Regionali e un Intercity.

"La circolazione - fanno sapere da Rfi -è garantita attraverso itinerari alternativi, sia sul binario non coinvolto dal guasto della linea Direttissima Roma - Firenze sia sulla linea convenzionale. I convogli in direzione Sud stanno registrando ritardi medi di 60 minuti, quelli in direzione Nord 20 minuti. I passeggeri di tre treni, due Regionali e un Intercity rimasti fermi per il guasto, hanno proseguito il viaggio su altri convogli. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana - conclude la nota - sono sul posto per ripristinare la piena efficienza dell'infrastruttura".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, guasti mandano in tilt la circolazione ferroviaria. Ore di attesa per 28 convogli

ArezzoNotizie è in caricamento