Attualità

Trasporto pubblico: martedì 1° giugno sciopero nazionale sia per ferro che gomma

L'astensione dal lavoro è stata proclamata dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa-Cisal in merito al rinnovo del contratto nazionale autoferrotranvieri

Le organizzazioni sindacali nazionali del settore del trasporto pubblico locale (Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa-Cisal) hanno proclamato per martedì 1° giugno uno sciopero nazionale di 24 ore per tematiche relative al rinnovo del contratto nazionale autoferrotranvieri. Nel bacino di Arezzo e provincia l’astensione dal lavoro interesserà il personale delle aziende facenti parte di Etruria Mobilità, compresa Tiemme ed anche TFT per quanto riguarda i servizi ferroviari.

Modalità adesione

Il personale viaggiante di Tiemme Spa, sia per i servizi urbani che per quelli extraurbani su gomma, si potrà astenere dal lavoro dalla mezzanotte di martedì 1 giugno alle 5.30; quindi dalle 8.30 alle 12.30 e, infine, dalle 15.30 a fine turno.

Per quanto riguarda le altre aziende aderenti ad Etruria Mobilità ecco le modalità di adesione: personale di Busitalia Sita Nord srl dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 a fine turno; personale di TT Srl, di Fabbri snc e di Autolinee Toscane dalle 8.30 alle 12 e dalle 15 a fine turno; personale di Baschetti srl dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 a fine turno; personale di Ala Bus srl dalle 8.30 alle 11 e dalle 15.25 a fine turno; personale di Ala Golden Tour srl dalle 8.30 alle 11.40, dalle 14.35 alle 16.55 e dalle 18.40 a fine turno.

Le corse già avviate prima dell’orario di inizio dello sciopero saranno regolarmente portate a termine, mentre non saranno garantite le corse la cui partenza dal capolinea si origina all’interno dell’orario previsto per l’astensione dal lavoro.

Modalità adesione TFT (servizi ferroviari)

Per quanto riguarda i servizi ferroviari sul territorio aretino, il personale di TFT e di Dco Lfi Spa si potrà astenere dal lavoro dalla mezzanotte alle 6, dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine servizio. Per ulteriori informazioni e dettagli è disponibile il sito www.trasportoferroviariotoscano.it o Info Mobilità, chiamando da rete fissa l'800-922.984 oppure da cellulare l'199-168.182.

Modifiche biglietterie e altri servizi per l’utenza

Il personale di biglietteria di Tiemme si potrà astenere dalla mezzanotte alle 5.30; dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine turno; il personale degli uffici e del centralino si potrà astenere per l’intera giornata.

Informazioni e aggiornamenti

Per ulteriori informazioni e dettagli potranno essere forniti durante la giornata attraverso il sito www.tiemmespa.it o mediante l’app Tiemme Mobile 2.0, oppure rivolgersi ai servizi telefonici di Info Mobilità, chiamando da rete fissa l'800-922984 oppure da cellulare l'199-168182.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico: martedì 1° giugno sciopero nazionale sia per ferro che gomma

ArezzoNotizie è in caricamento