Trasporto pubblico locale nelle aree a domanda debole, a Terranuova presentato il nuovo servizio bus

Estensione dei collegamenti con quattro nuove corse, anche nei giorni festivi. L'assessore regionale Ceccarelli: "Soluzione innovativa e flessibile"

Avviato a Terranuova Bracciolini, area a domanda debole, il nuovo servizio di trasporto pubblico locale, affidato a Trasporti Toscani. Il servizio prevede l'estensione dei collegamenti con quattro nuove corse da e verso le principali frazioni e la riproposizione di collegamenti autobus festivi, che mancavano a Terranuova dal 2013. La programmazione feriale terrà conto degli orari di entrata e uscita dalle scuole, mentre quella dei giorni festivi è stata pianificata per garantire possibilità di scambio con le stazioni ferroviarie di Montevarchi e San Giovanni. I passeggeri potranno continuare ad utilizzare i titoli di viaggio di Etruria Mobilità.

Alla presentazione del servizio ha partecipato l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli, che ha spiegato: "Quella di Terranuova è una soluzione innovativa, flessibile, più adeguata rispetto alle esigenze del territorio. Terranuova fa parte di quello che viene definito lotto delle linee deboli. La Regione fa la sua parte nel sostenere questo nuovo servizio con un contributo chilometrico che permette al Comune di attivare più linee e più corse con gli stessi soldi di prima, creando un lotto delle linee deboli che comprenda, ad esempio, le frazioni, dove magari il numero dei cittadini è minore, ma la loro esigenza di essere trasportata è ugualmente forte.

Sono state fatte delle scelte intelligenti - ha aggiunto l'assessore - ad esempio quella di far salire sui bus degli studenti anche coloro che studenti non sono più, oppure quella di collegare via bus nei festivi le frazioni con le stazioni ferroviarie. Vogliamo che il bus diventi un servizio attrattivo, una valida alternativa all'utilizzo dell'auto privata. La nostra grande sfida è far crescere la mobilità sostenibile e credo che le modalità scelte da Terranuova siano un esempio che vorremo veder replicato anche in altre realtà".

"Con l'avvio del nuovo servizio – ha detto il sindaco Sergio Chienni – l'amministrazione si è impegnata ad offrire maggiori occasioni per la mobilità pubblica, inserendo nel contratto l'estensione di collegamenti con le frazioni terranuovesi attraverso l'attivazione di quattro nuovi percorsi cosiddetti a domanda debole. Siamo soddisfatti per l'attivazione di un servizio che possa coprire anche i giorni festivi con tre percorsi che avranno come destinazione anche l'ospedale e le stazioni ferroviarie, così rispondendo alle richieste che provenivano dalla nostra comunità".

La programmazione oraria dei nuovi percorsi è stata strutturata tenendo conto degli orari di entrata e uscita dalle scuole, essendo il servizio rivolto anche agli studenti. La tabella oraria dei giorni festivi è stata pianificata per garantire intermodalità con gli orari delle stazioni ferroviarie di Montevarchi e San Giovanni. I passeggeri del nuovo servizio potranno continuare ad utilizzare i titoli di viaggio di Etruria Mobilità senza alcun cambiamento nelle proprie abitudini di fruizione del servizio. Le tariffe fanno fede al Piano Tariffario Unico Regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il contratto stipulato – ha detto Giovanni Calabrò, direttore Trasporti Toscani – avrà una valenza di cinque anni con un’opzione di prolungamento per ulteriori due anni. Si tratta di un arco temporale importante su cui Trasporti Toscani ha scelto di investire sia economicamente che in competenze e progettualità. In più – ha aggiunto - entro l’inizio del nuovo anno scolastico, saranno presentati quattro nuovi mezzi che entreranno in servizio al fine di offrire alla cittadinanza un più elevato livello di comfort e sicurezza”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • LIVE | Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • LIVE | Suspense ballottaggio e raffica di contestazioni. Sezioni scrutinate 12 su 97: Ghinelli al 49%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento