rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Al via da Arezzo il tour negli spazi Enel di Toscana e Umbria per i 30 anni dell'associazione Seniores

In occasione del trentennale dell’Anse presentazione del portachiavi a tema energia, che celebra la collaborazione con Enel Energia; rilancio delle campagne per il pericolo truffe e le offerte dedicate alla terza età con le tappe in tutti gli Spazi Enel della Toscana e dell’Umbria

È stato inaugurato questa mattina allo Spazio Enel di Arezzo, in via Garibaldi 97, il tour dell’Associazione Seniores Enel (Anse) che, per celebrare i 30 anni dell’associazione nata nel 1991, entro la fine del 2021 toccherà tutti gli Spazi Enel della Toscana e dell’Umbria, donando un piccolo gadget, un portachiavi a tema energia presentato questa mattina, con l’obiettivo di rafforzare la collaborazione con Enel Energia, la società del Gruppo Enel che opera sul mercato libero di elettricità e gas, e rilanciare le iniziative congiunte locali di informazione dedicate agli anziani su risparmio in bolletta e pericolo truffe.

All’iniziativa inaugurale sono intervenuti i responsabili Spazi Enel diretti Toscana Lorenzo Bonciani e Umbria Attilio Infantino, il team leader dello Spazio Enel Arezzo Filippo Magnani con le collaboratrici ed i collaboratori consulenti del punto aretino, il presidente Anse Toscana e Umbria Enzo Severini, i capi Nucleo Anse Arezzo Valdarno aretino Danilo Tommasi e Valdarno fiorentino Alessandro Martini.

Il presidente Anse Toscana e Umbria Severini ed i responsabili regionali Spazi Enel diretti di Enel Energia Bonciani ed Infantino hanno ribadito l’importanza di creare punti di contatto per la popolazione anziana, informando con iniziative specifiche la cittadinanza su tutte le situazioni di pericolo truffe in materia di elettricità e gas e mantenendo presso gli Spazi Enel del territorio un canale dedicato per la terza età attraverso cui accedere alle opportunità di risparmio per le forniture di luce e gas in base alle abitudini di consumo. L’iniziativa proseguirà con le tappe dei capi nucleo provinciali di Anse in tutti gli Spazi Enel Toscana e Umbria.

Lo Spazio Enel di Arezzo, che si trova in centro città ed ha tutti gli ambienti adeguati alle misure anticovid, costituisce un punto di riferimento per il territorio ed offre sia assistenza per le forniture elettricità e gas sia opportunità in termini di efficienza energetica e sostenibilità ambientale. I locali di Arezzo, che si aggiungono a quelli presenti sul territorio cittadino e provinciale (https://www.enel.it/spazio-enel/arezzo/), sono aperti dal lunedì al giovedì dalle ore 8:45 alle 14:30, nonché il venerdì dalle 8:45 alle 13:00. Gli Spazi Enel integrano i canali di contatto esistenti, in particolare il contact center e il sito web www.enel.it, operativi per fornire informazioni e svolgere operazioni per le forniture di energia elettrica e gas. Complessivamente, sul territorio regionale gli Spazi Enel (tra diretti con personale Enel e indiretti con imprenditori partner) sono circa 90.

Presso lo Spazio Enel i cittadini possono richiedere l’attivazione o la modifica di contratti luce e gas, la verifica dello stato dei pagamenti e dei consumi, la domiciliazione per il pagamento delle bollette su conto corrente bancario o su carta di credito e consulenze personalizzate sulle offerte di Enel Energia per energia elettrica e gas. All’interno degli spazi Enel è possibile anche sottoscrivere l’offerta Fibra di Melita, senza costi di attivazione, con modem WiFi incluso. Inoltre, sono a disposizione tutte le informazioni del Gruppo Enel per rendere più efficienti gli impianti di casa e dei luoghi di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via da Arezzo il tour negli spazi Enel di Toscana e Umbria per i 30 anni dell'associazione Seniores

ArezzoNotizie è in caricamento