rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Attualità

E' ufficiale, la Toscana resta in zona arancione. Firmata l'ordinanza

Il ministro Speranza ha firmato l'ordinanza. Lombardia, Piemonte, Basilicata e Calabria passeranno in zona gialla da domenica 13 dicembre

Adesso è ufficiale: la Toscana resta in zona arancione. Il ministro della salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza confermando le indiscrezioni sul mancato passaggio in zona gialla. La cabina di regia dell'Iss, nonostante il calo dei contagi e l'indice Rt a 0.76, ha mantenuto il rischio moderato da zona arancione per il tasso d'occupazione delle terapie intensive e dei focolai nelle Rsa.

La decisione quindi conferma tutte le restrizioni in vigore molto probabilmente per un'altra settimana, fino al 20 dicembre. Sono invece passate nella fascia meno a rischio Lombardia, Piemonte, Basilicata e Calabria, che da domenica 13 vedranno un allentamento dei divieti. L'Abruzzo invece torna in zona rossa ma solo per un giorno, poi sarà arancione. 

zona-gialla-arancione-divieti-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' ufficiale, la Toscana resta in zona arancione. Firmata l'ordinanza

ArezzoNotizie è in caricamento