Attualità

"Toscana zona bianca? Ecco quanto devono calare i contagi". Ad Arezzo ancora 90 ogni 100mila abitanti

L'indice settimanale della provincia è ancora troppo alto. La soglia per approdare in zona bianca è di 50 casi a settimana ogni 100 mila abitanti. La media regionale è di 68

Calano ancora i contagi in Toscana e la speranza dei toscani è quella di varcare ben presto le soglie della zona bianca. Sarebbe un modo per dire addio al coprifuoco e per entrare nella stagione estiva con meno restrizioni. Ma la strada è ancora lunga e molte città sono bel lontane dai 50 contagi settimanali ogni  100mila abitanti. Basti pensare che per quanto riguarda la sola provincia di Arezzo, l'indice è quasi il doppio di quello previsto dal decreto. La provincia ha infatti ad oggi 90 casi ogni 100mila abitanti. Solo quattro province in tutta la Regione avrebbero tale requisito. 

 "Per diventare zona bianca - spiega il presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo in un dettagliato post su Facebook - servono 3 settimane consecutive con un'incidenza inferiore a 50 casi settimanali ogni 100mila abitanti. L'ultimo monitoraggio di giovedì dice che la Toscana ha un'incidenza dei contagi di 84 casi settimanali ogni 100mila abitanti. L'incidenza aggiornata è scesa a 68, ma la situazione varia da provincia a provincia".

I dati provinciali

Solo quattro province sono attualmente sotto la soglia di 50 casi ogni 100 mila abitanti: si tratta di Lucca (40), Pisa (37), Massa (37) e Livorno (26). Poi, in ordine crescente di contagi, superano la fatidica soglia Siena (65), Grosseto (79), Firenze (85), Arezzo (90), Pistoia (90) e Prato (111).

"Per farla breve - conclude Mazzeo -, la Toscana deve arrivare a registrare in modo continuativo meno di 1.834 contagi settimanali (da venerdì a giovedì) e dopo i 215 casi odierni, al momento siamo a 1.592 casi da venerdì ad oggi. La situazione sta progressivamente migliorando ma se la zona bianca diventerà realtà molto dipenderà anche da noi: per questo serve ancora la massima attenzione, il massimo rispetto delle norme e dei protocolli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Toscana zona bianca? Ecco quanto devono calare i contagi". Ad Arezzo ancora 90 ogni 100mila abitanti

ArezzoNotizie è in caricamento