Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Sei Toscana, l'Ugl: "Sconcertati da azienda e altri sindacati"

Nota stampa dell'Ugl su Sei Toscana. Siamo sempre più sconcertati dell'atteggiamento della società e delle altre organizzazioni sindacali - questo è quanto dichiarano i responsabili dell'Ugl Toscana Marco Turcheria e Marcello Boscagli - Nel bel...

sei-toscana

Nota stampa dell'Ugl su Sei Toscana.

Siamo sempre più sconcertati dell'atteggiamento della società e delle altre organizzazioni sindacali - questo è quanto dichiarano i responsabili dell'Ugl Toscana Marco Turcheria e Marcello Boscagli -

Nel bel mezzo di una crisi aziendale, dove più di 300 lavoratori sono rimasti a casa senza lavoro, ci si aspettava la volontà di coinvolgere tutte le parti chiamate in causa, nel tentativo di trovare le migliori soluzioni atte a salvaguardare il lavoro ed i lavoratori.

Purtroppo così non è stato e sia l'azienda che gli altri sindacati hanno voluto proseguire il percorso da soli, non ascoltando le nostre idee e soluzioni che sono nate dopo molti confronti con i lavoratori stessi.

Tutto questo non fermerà certo la nostra azione sindacale a tutela delle tante persone coinvolte in questa brutta pagina di malagestione aziendale.

L'Ugl Toscana continuerà la propria battaglia a garanzia delle Tutele e del lavoro attivando percorsi alternativi in tutte le sedi opportune, battaglia che non riterremo conclusa fino al raggiungimento del nostro obiettivo, il reintegro dei perdenti posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei Toscana, l'Ugl: "Sconcertati da azienda e altri sindacati"

ArezzoNotizie è in caricamento