Attualità

Torna il Servizio Civile Nazione con il progetto "Un, due, tre… stella"

Al via il nuovo bando per la partecipazione alle attività previste dal Servizio Civile Nazionale. Sarà possibile presentare la domanda, esclusivamente attraverso procedura on line (accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC) entro e non...

Servizio Civile-2

Al via il nuovo bando per la partecipazione alle attività previste dal Servizio Civile Nazionale. Sarà possibile presentare la domanda, esclusivamente attraverso procedura on line (accedendo al sito https://servizi.toscana.it/sis/DASC) entro e non oltre venerdì 2 marzo.

"Un, due tre stella" è il progetto, articolato in attività educative svolte sul territorio comunale e rivolte a minori e adolescenti, in cui saranno impegnati per 8 mesi i 6 volontari selezionati tra coloro che presenteranno domanda.

"Il servizio civile è un'esperienza formativa che può veramente dare tanto soprattutto per la determinazione del proprio senso civico - dice Caterina Barbuti assessore alle politiche giovanili - Si tratta di un'opportunità unica di stabilire un forte contatto con la comunità, mettendosi a servizio degli altri. E' importante sottolineare anche che questa esperienza prevede una retribuzione economica che va a contribuire alla volontà di intraprendere un percorso di indipendenza dalla famiglia tipico dei ragazzi nella fascia di età 18-29 anni - prosegue l'assessore Caterina Barbuti - Il servizio civile offre anche la possibilità, per taluni, di avere un primo approccio al mondo del lavoro, conoscendone le dinamiche e le responsabilità che ne derivano. Rivolgo dunque un invito di partecipazione a questo bando a tutti i ragazzi che vogliono concedersi per 8 mesi un'esperienza che resterà nei loro ricordi per

tutta la vita".

Può fare domanda chi, alla data di presentazione della domanda: abbia un'età compresa fra i 18 ed i 29 anni (quindi chi non ha ancora compiuto il 30° anno, ovvero 29 anni e 364 giorni); sia regolarmente residente in Italia; sia inoccupato, inattivo o disoccupato ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015; sia in possesso di idoneità fisica; non abbia riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo. Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il Servizio Civile Nazione con il progetto "Un, due, tre… stella"

ArezzoNotizie è in caricamento