Torna Arezzo Abilia al Parco Pertini

Organizzata da Coni e Uisp Provinciale, con il patrocinio del Comune di Arezzo e della Provincia, domenica 20 settembre dalle 9,30 alle 19 avrà luogo la manifestazione “Arezzo Abilia – Vivere lo sport” presso il Parco Pertini. “Ottavo anno per...

arezzoabilia

Organizzata da Coni e Uisp Provinciale, con il patrocinio del Comune di Arezzo e della Provincia, domenica 20 settembre dalle 9,30 alle 19 avrà luogo la manifestazione “Arezzo Abilia – Vivere lo sport” presso il Parco Pertini.

“Ottavo anno per un’iniziativa di pregio – ha sottolineato per il Comune l’assessore allo sport Lucia Tanti – che mette assieme competizione e integrazione, valorizzando davvero l’idea di sport, che è gara e spirito comunitario. Anche questo fa di una città un luogo accogliente. L’amministrazione comunale vive con orgoglio l’appuntamento di Arezzo Abilia”.

Giorgio Cerbai, delegato provinciale del Coni: “siamo partiti con 12 federazioni durante la prima edizione, siamo arrivati a 26 e con 34 società sportive. Questa è una conquista culturale per la città. Lo sport non è solo miglioramento fisico, è inserimento sociale, in questo caso per i bambini portatori di handicap. Atleti in carrozzella si cimenteranno in un torneo di scherma e giocheranno a pallavolo, questi sono solo due esempi per ricordare che al mondo sportivo è possibile rivolgersi con fiducia. Attenzione anche a un altro aspetto: nelle società sportive cominciano a esserci bambini di diversa nazionalità per un’integrazione fra razze diverse che parta dal basso”.

“Un grazie a Banca Etruria per la sua continuità nel dare contribuiti significativi a questo evento fin dal primo anno – ha proseguito Gino Ciofini della Uisp. Senza dimenticare che nel corso della giornata si raccoglieranno donazioni con l’intero ricavato destinato alla Caritas”.

“Un luogo che merita di essere vissuto come il Parco Pertini – ha concluso Guido Perugini della Provincia – trova la giusta valorizzazione. La presenza di pubblico viene stimata in circa 2.500 persone. Verranno altresì coinvolte tutte le associazioni che si interessano di handicap, anche quelle non specificatamente a valenza sportiva”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli eventi programmati, dimostrazioni ed esibizioni, sono inseriti nell’ambito di decine di punti sport, in un percorso che favorisce una condivisa partecipazione di normodotati e diversamente abili, comunitari ed extracomunitari. È prevista una gara di corsa non competitiva attraverso le strade della città, sempre aperta a tutti con partenza alle 10 dal parco, mentre Sbandieratori della Giostra del Saracino e Filarmonica Guido Monaco allieteranno la manifestazione.

L’intera giornata è stata pensata anche attraverso l’attivazione di focus su ginnastica, equitazione, tiro con l’arco, tennis, calcio, ove tecnici qualificati offriranno un’occasione di pratica specifica ai disabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Corsa a sindaco, tutti i risultati che hanno portato al ballottaggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento