Toelettature per animali chiuse in zona rossa. Miria: "Non capisco, meno contatti che dal parrucchiere"

La titolare di un negozio che effettua la pulizia degli animali sottolinea anche la questione di igiene fondamentale per la convivenza nelle case dei proprietari

Toelettature per animali chiuse in conseguenza dell'arrivo della zona rossa in Toscana? Pare proprio così se si scorre l'elenco dei codici Ateco che stabiliscono chi può aprire. Ma esisterebbero anche delle deroghe. A chiedere chiarimenti e un intervento delle istituzioni è Miria della Casa del Cane 2 di Arezzo.

"Leggendo il Dpcm non sono stata in grado di capire se le attività come la mia possono continuare a fornire servizi di toelettatura oppure no. Mi permetto di sottolineare che gli animali vivono a stretto contatto con i loro proprietari e quindi necessitano di pulizia e igiene che molto spesso i proprietari nn sono in grado di fornire se non rivolgendosi a professionisti del settore quali le toelettature per cani."

Perché i parrucchieri sì e la toelettatura no? 

"Vi è molto meno contatto tra i proprietari degli animali e i toelettatori che fra i parrucchieri e i clienti." commenta Miria che ha provato a chiedere informazioni ai vari organi istituzionali. ho inviato una pec al sindaco e alla Prefettura, ma per ora non ho ricevuto risposta, dalla Regione Toscana mi hanno detto che non dipende da loro ma dalle Prefetture di appartenenza. Ad esempio a Varese, zona rossa, sono aperte e i territori non facenti parte della prefettura varesina hanno le toelettature chiuse."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento