Attualità Centro Storico / Via della Madonna del Prato

L'aretino Stefano Cecconi tra i migliori gelatieri al mondo con un gusto dedicato alla Giostra

"Terra d'Arezzo", un mascarpone rivisitato in chiave aretina, rappresenterà la nostra città nell'undicesima edizione dello Sherbeth, festival internazionale del gelato artigianale

C'è un aretino tra i cinquanta migliori gelatieri del mondo. Stefano Cecconi, con il suo "Terra d'Arezzo", rappresenterà la nostra città allo Sherberth, il festival internazionale del gelato artiginale, che si svolgerà a Catania dal 26 al 29 settembre presso Villa Bellini. E' stato selezionato tra i 50 maestri gelatieri che sono stati scelti in base a requisiti di eccellenza delle materie prime e metodi di preparazione all'avanguardia.

Cecconi, dallo scorso marzo, è proprietario di una gelateria in via Madonna del Prato e ha una lunga gavetta alle spalle. Dal 2012 ha iniziato la sua avventura nel mondo del gelato, negli anni 2018 e 2019 è entrato nella guida del Gambero Rosso "Gelaterie d'Italia" con un cono, e sempre nel 2018 nel manuale di gelateria "Il mondo del gelato" di Roberto Lobrano, slow food editore.

Stefano è un grande amante di Arezzo e della Giostra e per questo motivo ha deciso di creare il gusto "Terra d'Arezzo", un mascarpone rivisitato in chiave aretina con vinsanto, savoiardi invebuti nel caffè e una spolverata di caffè. Ogni partecipante, infatti, porterà un unico gusto al concorso, che sarà prodotto sul luogo della manifestazione in tutti i quattro giorni.

Stefano Cecconi è il primo gelatiere di tutta la provincia di Arezzo a partecipare a questa kermesse internazionale gareggiando con un gusto in onore alla città e alla Giostra con prodotti del territorio aretino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'aretino Stefano Cecconi tra i migliori gelatieri al mondo con un gusto dedicato alla Giostra

ArezzoNotizie è in caricamento