Pazienti in terapia anticoagulante, il valore di INR comunicato con un sms sul cellulare

Novità e innovazione nei laboratori analisi della provincia di Arezzo. La tecnologia per velocizzare le procedure di risposta

I pazienti in terapia anticoagulante orale potranno ricevere, a seguito di loro richiesta, un SMS al proprio cellulare con il valore di INR (tempo di protrombina). Sarà possibile richiedere il servizio dal 12 novembre (attivazione entro una settimana dalla richiesta).

“Si tratta di un grande traguardo per la provincia di Arezzo di cui siamo molto soddisfatti - afferma Agostino Ognibene, direttore del Laboratorio Analisi. Da oggi infatti offriamo a tutti i cittadini in terapia anticoagulante orale la possibilità di leggere il loro risultato del valore INR tramite un SMS nel proprio cellulare. Intendiamo così velocizzare e facilitare il ritiro di questo tipo di analisi che nei pazienti in terapia, circa 3000 nella nostra provincia, deve essere fatta  regolarmente, talvolta ogni settimana”.

“Finalmente anche Arezzo - commenta Morando Grechi, direttore Medicina di Laboratorio ASL Toscana sud est - come già avviene per Grosseto e Siena, avrà questo importante servizio. Ringraziamo il direttore dell'area funzionale Agostino Ognibene per il raggiungimento di questo importante risultato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attivazione del servizio richiede la compilazione di un modulo di consenso, che può essere scaricato dal sito aziendale o ritirato presso i CUP al momento della prenotazione dell’esame e firmato. L’utente che intende aderire al servizio deve consegnare  il modulo riempito all’infermiere in occasione del prelievo (punti prelievo). Il valore di INR verrà inviato così direttamente dal Laboratorio al numero di cellulare indicato (entro una settimana dalla richiesta). La procedura è tracciabile in tutte le sue componenti e non esiste possibilità di errore nell’accoppiamento paziente/cellulare. Agli utenti è richiesto di telefonare al numero 0575 255241 quando il valore non è stato recapitato entro le ore 15, sia per segnalare la non conformità ma anche per ottenere il valore di INR non inviato per SMS. Se ci sono eventuali variazioni di cellulare o la volontà di cessare il servizio, vanno comunicate presso i Cup attraverso la stessa modulistica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Elezioni regionali Toscana 2020: i risultati dei primi sondaggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento