Tari: gli inviti di pagamento in distribuzione

Scadenza prima rata 15 ottobre. Da quest’anno perentoria

Stanno per arrivare alle case degli aretini gli inviti di pagamento relativi all’acconto Tari 2020: è in vista infatti la scadenza della prima rata, posticipata a causa dell’emergenza Covid da quella tradizionale di maggio al prossimo 15 ottobre. La seconda scadrà invece il 15 dicembre. Entrambe da quest’anno sono perentorie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento