Tari: inviti di pagamento in distribuzione

Scadenza seconda rata 15 dicembre. Da quest’anno perentoria

Stanno per arrivare alle case degli aretini gli inviti di pagamento relativi alla seconda rata della Tari. La scadenza è prevista per il 15 dicembre e dal 2020 è perentoria: dopo quella data, infatti, il contribuente è tenuto al pagamento tramite il cosiddetto ravvedimento operoso, che prevede il versamento del tributo maggiorato degli interessi legali e di una sanzione commisurata al ritardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento