Tablet in dotazione ai team Usca: la donazione di Morini Arezzo

La ditta Morini ha deciso di donare strumentazioni elettroniche e arredi da ufficio alla centrale di lavoro delle Usca

I team Usca (Unità Speciali di Continuità Assistenziale) in questi mesi hanno rappresentano la prima linea sul territorio di contrasto alla pandemia e di assistenza domiciliare alle persone contagiate dal Covid-19. Un lavoro importantissimo, utile e molto apprezzato dagli stessi pazienti che sono stati assistiti direttamente presso le proprie abitazioni.

La ditta Morini, azienda aretina specializzata in attrezzature alberghiere che da oltre 80 anni è presente nel settore, proprio per sostenere questo impegno, ha deciso di donare strumentazioni elettroniche e arredi da ufficio alla centrale di lavoro delle Usca di via Guadagnoli ad Arezzo. Tre tablet, un pc portatile ma anche scrivania e sedie per allestire un ufficio più funzionale ed accogliente per i medici e gli infermieri che lavorano con Usca.

“È con grande piacere - afferma Evaristo Giglio direttore del distretto sanitario di Arezzo - che abbiamo accolto questo gesto dell’azienda Morini, che ringrazio personalmente.  Oltre all’utilità fondamentale di questa strumentazione, il significato ed il valore che riveste questa donazione è alto; ci fa sentire più vicini alla comunità e, anche, questi giovani medici ed infermieri che da mesi lavorano ininterrottamente in Usca andando direttamente nelle case dei pazienti si sentono apprezzati. Anche se i numeri dei contagi in queste settimane sono calati, è importante continuare a rispettare le regole ed essere attenti e prudenti. Le Usca continueranno ad operare anche in questi periodi di festività ed è proprio grazie a gesti come questi che saremo ancora più motivati”.

“In questi mesi, dichiara Cesare Morini dirigente dell’azienda, abbiamo avuto modo di renderci conto del grande lavoro dei medici e degli infermieri delle USCA. Sono stati disponibili e molto professionali. Si sono presi cura di tante persone. Il nostro gesto è un modo per ringraziarli e sostenerli concretamente.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento