Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità Castiglion Fiorentino

Gli studenti della Texas A&M University a Castiglion Fiorentino

Rimarranno fino al prossimo mese di novembre

Le porte del college americano di Castiglion Fiorentino si sono riaperte. Da ieri, 27 agosto, e fino al mese di novembre, 12 studenti e alcuni professori sono tornati nella cittadina del Cassero per dare il via alla sessione autunnale del corso di studi di architettura dell’università della Texas A&M. Dopo oltre un anno e mezzo di stop, dettato dall'emergenza Covid-19, ecco che le porte del collegio tornano nuovamente ad aprirsi per accogliere i giovanissimi studiosi.

L’assessore alla cultura, Massimiliano Lachi, ha colto l’occasione per invitarli alla manifestazione che si terrà il prossimo 25 settembre nelle piazze castiglionesi. “Si tratta della seconda edizione di ‘Uno, Nessuno e 100 mila’ che vede come assoluto protagonista il libro” ha dichiarato. Dopo il viaggio istituzionale dell’ottobre 2019 quando il sindaco Mario Agnelli e l’assessore Lachi erano stati invitati a visitare l’università in America, e dopo il breve soggiorno di un gruppo nel marzo 2020, questo di fine agosto è il primo incontro ufficiale con gli amici americani. “Con la vostra presenza stiamo tornando, anche se a piccoli passi, alla normalità.  Spero che possiate vivere questi mesi in maniera proficua sia dal punto di vista didattico che da quello interpersonale con i vostri coetanei castiglionesi” ha concluso il sindaco Mario Agnelli.

Al termine dell’incontro è stata realizzata la foto ricordo di rito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti della Texas A&M University a Castiglion Fiorentino

ArezzoNotizie è in caricamento