rotate-mobile
Attualità

Tre alunne del Colonna vincono borsa di studio: una di loro a colloquio con il ministro Azzolina

Aurora Fabbroni, Elisa Gallorini e Anna Vitiello del Liceo Vittoria Colonna hanno vinto la borsa di studio di #Tuttomeritomio, promosso da Fondazione CR Firenze e da Intesa Sanpaolo. Durante la cerimonia online Anna ha parlato con la ministra ponendo quesiti sul futuro della scuola

Aurora Fabbroni, Elisa Gallorini e Anna Vitiello, tre alunne della classe 5G del Liceo Vittoria Colonna dell’indirizzo Economico Sociale hanno vinto la borsa di studio di #Tuttomeritomio, promosso da Fondazione CR Firenze e da Intesa Sanpaolo, insieme a un centinaio di nuovi talenti, fra 17 e 19 anni. La cerimonia dell’iniziativa si è svolta il 14 dicembre 2020 alle ore 15 in modalità online, con la partecipazione straordinaria della Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina. Erano presenti inoltre il presidente di Fondazione CR Firenze Luigi Salvadori, il Direttore Generale di Fondazione CR Firenze Gabriele Gori e il Direttore Regionale Toscana e Umbria Intesa Sanpaolo Luca Severini.

La studentessa Anna Vitiello del Liceo Colonna ha potuto confrontarsi con la Ministra dell’istruzione e porle la seguente domanda: “La pandemia ha messo alle strette chiunque, secondo lei gli investimenti che hanno ricevuto le scuole hanno aiutato a dare dei miglioramenti duraturi agli ambienti scolastici? Poi quando tutto tornerà alla normalità, secondo lei, bisogna introdurre nelle scuole che rimangono delle comunità, maggiori mezzi che possano premiare il merito di inclusione degli studenti?"

 La ministra ha risposto che la pandemia ha messo alle strette la scuola, ma il problema di tagli era precedente. "Le scuole non possono essere lasciate al caso – ha continuato il ministro Azzolina rispondendo ad Anna Vitiello- bisogna lavorare sul personale, sul’ edilizia, “i soldi del recovery fund serviranno a rilanciare l’istruzione e traghettarla nel 21 secolo con investimenti culturali che restino nel tempo".

Questa iniziativa non è solo una borsa di studio, è un progetto che prende per mano studentesse e studenti e li accompagna in un percorso di crescita. Assecondando talento e passione e abbattendo barriere, anche di natura economica. Un’idea lungimirante e rispettosa della Costituzione, perché valorizza il concetto di scuola come ascensore sociale, permettendo a giovani ad “alto potenziale” e in condizioni di disagio economico di proseguire i propri studi fino alla laurea grazie a una moderna borsa di studio.

Il Dirigente Scolastico del Liceo Colonna Maurizio Gatteschi, complimentandosi con le studentesse, nota che “tanti ragazzi, come Aurora Fabbroni, Elisa Gallorini e Anna Vitiello del Liceo Colonna, si impegnano a ampliare le competenze specifiche attraverso un percorso, singolo e collettivo, di continuo stimolo, finalizzato alla crescita globale della persona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre alunne del Colonna vincono borsa di studio: una di loro a colloquio con il ministro Azzolina

ArezzoNotizie è in caricamento