Stretta sugli alcolici, il mondo della Giostra in attesa. I rettori: "Cda dell'Istituzione per capirne di più"

"Aspettiamo il prossimo cda dell'Istituzione Giostra e poi vedremo cosa succede", così Ezio Gori, rettore di Porta Santo Spirito esprime in una frase la curiosità del mondo giostresco rispetto alle deroghe annunciate dal sindaco Ghinelli...

propiziatorie-foro5

"Aspettiamo il prossimo cda dell'Istituzione Giostra e poi vedremo cosa succede", così Ezio Gori, rettore di Porta Santo Spirito esprime in una frase la curiosità del mondo giostresco rispetto alle deroghe annunciate dal sindaco Ghinelli all'ordinanza sul giro di vite sul consumo di alcolici nella movida aretina.

E' entrata in vigore (dopo l'ok della Prefettura) l'ordinanza e andrà a coincidere con la "Settimane del quartierista". Giorni di cene e feste sulle piazze e sulle strade del centro storico. Eventi su aree pubbliche dove cibo e alcolici vengono serviti anhche all'aperto e non propriamente dentro un esercizio commerciale. Ed è proprio per non bloccare l'attività dei quartieri che sarebbero state annunciate le deroghe.

"Spero - dice Gori - che nel cda ci spieghino di cosa si tratta. Dopodiché ci potremo fare una idea più chiara. L'abuso di alcol è un problema che interessa tutto il tessuto sociale aretino, non solo i quartieri. I giovani non aspettano la settimana del quartierista per bere. Noi da tempo, durante gli eventi, abbiamo dei consiglieri che si occupano di distribuire gli alcolici. Spessissimo abbiamo detto basta, soprattutto durante le cene propriziatorie, a chi aveva passato il limite. E in tanti casi abbiamo riaccompagnato a casa ragazzini che non ci sembravano in grado di salire in sella ad un motorino o guidare un'auto. I quartieri sono ambienti per le famiglie, e noi siamo come una famiglia".

Già a giugno una piccola stretta sulla somministrazione di alcolici era stata data: "Ne parlammo molto in cda e alla fine - spiega Simone Catalani, rettore di Porta Crucifera - ci fu un anticipo del divieto di mezz'ora rispetto agli anni precedenti". Ma non era presente una ordinanza che in generale comportasse misure restrittive per il centro cittadino e per l'intero territorio comunale.

"In quell'occasione - ricorda Maurizio Carboni, rettore di Porta Sant'Andrea - ci era stato detto che se tutto fosse andato per il meglio, saremmo potuti, a settembre, tornare ai vecchi orari. E' da capire adesso se sarà così".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un annuncio quello dell'ordinanza arrivato subito dopo Ferragosto, in seguito anche alla maxi rissa che si è avuta a Saione domenica 13, che ha colto di sorpresa gli aretini in vacanza. Compreso il mondo della Giostra. "Non sono ancora rientrato in città - spiega Francesco Fracassi, rettore di Porta del Foro - sto cercando di aggiornami su questa vicenda leggendo i siti aretini, ma vorrei farmi un'idea più precisa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento